Radio per la cucina

Radio per la cucina

No products for "”Radio-cucina”" found.

cucinare-musicaSono un appassionato di cucina,mi piace cioè dedicare il mio tempo alla creazione di ricette,dalle più semplici alle più complesse,come di redigere il mio blog personale con articoli interessanti.
Il problema e’ che trovavo piuttosto deprimente privarmi della musica come sottofondo ed il silenzio non era la maniera giusta per trovare il giusto stato mentale.
Cosi’ mi misi ben presto alla ricerca di una soluzione,e tra i vari prodotti mi interessava l’idea di acquistare una radio da cucina.
Nel mio essere metodico nelle cose,e nella riflessione che quando si punta ad un prodotto e’ meglio informarsi al fine di trarne il massimo,senza il rischio di rimanere insoddisfatti,arrivai a capire alcune cose.
Il panorama delle radio da cucina e’ ampio e piu’ complesso di quello che sembrerebbe a prima vista.
Si puo’ andare da una semplice radio che puoi spostare in vari ambienti,ma non sarebbe specifica per la cucina,come io la cercavo,mi interessava un sottopensile,poi preferivo un prodotto non eccessivamente costoso ma nemmeno troppo scarso di contenuti,in pratica non una semplice radio di banda AM FM,bensì una radio da cucina multifunzionale con varie prerogative,che si incontravano con i miei gusti.
Come ho gia’ detto,sono un appassionato di cucina,quindi spesso indaffarato tra fornelli e piano di lavoro,non ho tantissimo tempo e necessariamente devo cercare di coniugare l’utile all’essenziale.Detto questo e’ ovvio che la comodità assume un ruolo fondamentale nella scelta di una radio cucina e gia’ il pensiero di mettermi a cercare le stazioni tra una pausa e l’altra mi risultava indigesto.
Dopo una breve ricerca trovai quello che cercavo;una radio digitale con telecomando per registrazione e selezione canali e che avesse almeno come optional la possibilità di ascoltare musica da cd e mp3 ,dato che non era detto che la musica che trasmettevano in quel momento mi potesse soddisfare essendo,e’ vero disponibili delle stazioni a tema,e la musica classica era la mia preferita,ma avere a disposizione un vasto repertorio da poter ascoltare a piacimento ,la consideravo una scelta più sensata.
Alla fine ero soddisfatto per aver deciso per un prodotto che contemplasse tutti questi fattori,e anche di più quando assemblai il tutto e vidi la totale differenza,sembra poco,ma la musica mi tneva realmente compagni quando mi mettevo all’opera per testare le mie capacita’ creative in cucina.
Ultima cosa che inizialmente avevo poco considerato,sbagliando,ed infatti mi fece penare non poco e tornare più volte al negozio per rettificare la scelta,furono le casse stereo,infatti queste possono apparire accessorie ma sono la parte finale dove converge la musica,e se sono pessime,lo sara’ anche il suono che si ascolta.Una volta trovate,poi le dovetti posizionare in modo che il suono avesse la giusta diffusione ed il risultato supero’ anche le mie aspettative.