Regolarbarba

Regolarbarba

Bestseller No. 1
Philips QG3320/15 Serie 3000 Grooming Kit Rifinitore Barba e Capelli, 3 in 1
1943 Reviews
Philips QG3320/15 Serie 3000 Grooming Kit Rifinitore Barba e Capelli, 3 in 1
  • Kit 3 in 1 per radere e rifinire, impermeabile per la massima versatilità
  • Lame ad alte prestazioni ma delicate sulla pelle, per una rifinitura precisa e delicata
  • Fino a 60 minuti di autonomia senza filo con 10 ore di ricarica
  • 1 pettine, 18 impostazioni di lunghezza
  • Può essere risciacquato sotto acqua corrente
Bestseller No. 2
Panasonic ER-GB60-K503 Regolabarba e Tagliacapelli, Lavabile, Nero/Grigio Scuro
536 Reviews
Panasonic ER-GB60-K503 Regolabarba e Tagliacapelli, Lavabile, Nero/Grigio Scuro
  • Trimmer per una regolazione dettagliata
  • Accessorio a pettine per i capelli
  • Utilizzo con o senza cavo
  • Lama a 45° in acciaio inossidabile
Bestseller No. 3
Philips BT5200/16 Serie 5000 Regolabarba con Lame in Metallo, Wet&Dry, Nero
590 Reviews
Philips BT5200/16 Serie 5000 Regolabarba con Lame in Metallo, Wet&Dry, Nero
  • 17 lunghezze da 0.4 mm a 10 mm con scatti da 0.2 mm
  • Tempo di ricarica 1 h per 1 h di autonomia
  • Utilizzabile anche con filo
  • Lame e pettini con punte smussate per rispettare la pelle ed evitare irritazioni
  • 100% impermeabile

Scegliere un regola barba, per quanto possa sembrare classica come tipologia di decisione, richiede ovviamente la massima attenzione in quanto, questo oggetto, deve essere utilizzato per lassi di tempo che si spera siano abbastanza lunghi.
Ecco cosa valutare di tale oggetto.

regolabarba-set

Regolabarba classico oppure con batteria

La prima tipologia di scelta che deve essere effettuata consiste nello stabilire se, il modello che si vuole acquistare, deve essere classico oppure quello con batteria incorporata.
Nel primo caso è possibile notare come, il regolabarba, sarà sempre e comunque funzionante: non si avranno limiti di tempo per poter riuscire a tagliare, accorciare o modificare la propria barba, anche se il cavo elettrico potrebbe essere molto corto.
Nel secondo caso, vi è la libertà del movimento: bisogna mettere in chiaro il fatto che, col regolabarba a batteria, si avrà un lasso di tempo limitato anche se, per poterla modificare occorrono pochi minuti.
Inoltre, se si prende in co

nsiderazione questo modello, è bene verificare autonomia e tempi di ricarica della batteria, per non rischiare di dover procedere col taglio classico con la lametta.

I diversi livelli di regolazione

Il regola barba professionale, quello che deve essere utilizzato per chi vuole avere un look sempre perfetto, deve essere accompagnato da diversi livelli di regolazione.
Questo significa che, oltre alla classica rasatura del volto, tale oggetto deve anche essere in grado di accorciarla oppure di rimuovere solo pochi peli dal volto, senza ovviamente creare dei buchi nella barba stessa.
Se poi vi è anche il pettine incorporato, che riesce a sistemare perfettamente la barba mentre questa viene tagliata, allora si è di fronte ad un buon modello che riuscirà sicuramente a rispondere in maniera ideale, a tutte le proprie richieste.

Il regolabarba che non teme l’acqua

E’ anche bene verificare, nel momento dell’acquisto, se il regolabarba riesce a resistere al contatto con l’acqua, ovvero se potrà essere lavato senza alcun problema.
Questa particolare funzione garantisce un livello d’igiene perfetto visto che, dopo aver tagliato la barba, sarà possibile poter rimuovere la peluria residua utilizzando l’acqua corrente del rubinetto.
Anche la resistenza ha un suo perché nella scelta: maggiore sarà la capacità di resistenza del regolabarba, sia agli utilizzi che all’acqua, maggiore sarà il tempo di utilizzo di questo particolare oggetto.
Grazie a queste caratteristiche sarà quindi possibile poter trovare un buon regolabarba che non lascerà mai sola una persona che non vuole rinunciare al pizzetto o comunque ad avere la barba sul proprio viso.