Sacchi a pelo

Sacchi a pelo

No products for "”sacco-a-pelo”" found.

dormire-sacco-a-pelo
Chiunque sia amante della natura o del campeggio, sa bene che l’acquisto di un sacco a pelo è indispensabile per avere un minimo di comodità e dormire tranquilli, specie se si staziona in zone impervie o in tende, esposti al freddo o in condizioni meteorologiche avverse.
Quello che invece resta ignoto a molti, è che possedere un sacco a pelo,rappresenta una valida risorsa anche se si e’ tra le mura di casa, all’arrivo di un ospite inaspettato, oppure se ci si ritrova in un posto al coperto, dove le condizioni igieniche non sono il massimo.
Ma una volta deciso per l’acquisto, quale modello prendere in considerazione?
La prima cosa da valutare è logicamente la dimensione del sacco a pelo, che sarà diversa nel caso di un adulto o di un bambino, questa viene espressa in taglie, e bisogna fare attenzione per non ritrovarsi in una situazione di totale scomodità non voluta: alcuni sono provvisti di una cerniera che può fare da unione, formando un sacco a pelo di dimensione matrimoniale, ideale per le coppie.
Un sacco a pelo è studiato per mantenere la temperatura corporea, per cui è importante la dimensione anche per evitare dispersioni, tuttavia, materiale ed imbottitura sono fattori rilevanti, ed in tal senso se ne distinguono due:

  • Sacchi a pelo in sintetico: L’imbottitura in questo materiale rende il sacco a pelo un pò ingombrante e pesante, ma ha dei vantaggi legati ad una buona tolleranza all’umidità, in aggiunta, è perfettamente e facilmente lavabile e disponibile ad un prezzo non tanto oneroso.
  • Sacchi a pelo in piume: L’imbottitura in piume ha un costo superiore, ma presenta dei vantaggi di leggerezza che rendono il sacco a pelo facilmente ripiegabile e trasportabile, inoltre si tratta di un materiale che trasmette calore, anche se refrattario all’umidità; molti preferiscono il sintetico per motivi etici, dato che le piume d’oca includono il trattamento animale.

Per quanto riguarda invece la forma del sacco a pelo, ce ne sono due che sono le più comuni ed utilizzate:
Sacco a pelo mummia: questa tipologia limita abbastanza i movimenti e fascia bene il corpo, evitando ogni dispersione calorica, per cui risulta ottimo da usare in condizioni meteo più rigide, tipicamente invernali.
Sacco a pelo rettangolare: Questa forma lascia il corpo abbastanza libero nei movimenti, ideale quando fa più caldo.
Quando si acquista un sacco a pelo vengono fornite diverse informazioni, tra le quali quella che va considerata è la temperatura comfort, ovvero la capacità di resistenza al freddo su vari livelli.
Infine il sacco a pelo potrà avere o meno un cappuccio che terrà al caldo la testa, permettendo un isolamento dall’esterno più completo ed efficace.
La sacca da trasporto non è compresa nell’acquisto del sacco a pelo ma ne rappresenta un utile connubio.