Cosa e come funziona Amazon Prime Video

Amazon, il gigante americano della distribuzione globale, ha deciso di entrare prepotentemente nell’ambito dei servizi di streaming. È infatti già disponibile anche in Italia Amazon Prime Video, il servizio di streaming video dove è possibile vedere migliaia di filmati diversi, dalle serie TV ai film, dagli show ai cartoni animati (compresi gli anime giapponesi). Questo servizio è con un audio disponibile in numerose lingue diverse oltre a quella in cui è stato prodotto, tra cui ovviamente anche l’italiano.

Come accedere a Amazon Prime Video

Il servizio di streaming on demand di Amazon non è direttamente acquistabile sulla piattaforma in quanto è all’interno dell’abbonamento ad Amazon Prime che puoi provare per 30 giorni in modo gratuito accedendo da qui

Questo vuol dire che, dopo i 30 giorni gratuiti, non occorre pagare assolutamente nulla oltre la quota di 36€ annui o di 4,99€ mensili che sono essenziali a mantenere attivo l’abbonamento ad Amazon Prime.

Per prima cosa quindi, se non lo si ha già, è obbligatorio creare un proprio account Amazon, diventare un cliente Prime (con tutti i vantaggi che esso comporta) tenendo presente che è possibile provare gratuitamente Amazon Prime per 30 giorni e corrispondere eventualmente l’importo paritario al periodo in cui si vuole usufruire dei servizi offerti (abbonamento annuale o mensile).

All’interno di Amazon Prime troviamo:

  • Servizio consegna veloce, senza alcun limite, con le spedizioni che vengono effettuate nell’arco di 24 ore per circa 2 milioni di prodotti ed in massimo 2 giorni lavorativi per tutti gli altri. In caso di consegna giornaliera vi è un contributo di Euro 3,99 che non è presente nel caso di consegne al di sopra di 29 euro
  • Music, che permette agli iscritti di gestire 40 ore settimanali di ascolto e memorizzazione di file musicali
  • Reading, che consente di accedere a migliaia di ebook compatibili Kindle visualizzabilitramite applicazione disponibile sia per android che per ios
  • Photos, che mette a disposizione degli abbonati spazio cloud per la memorizzazione di immagini e video

Come funziona Amazon Prime Video

Il servizio di Amazon Prime Video è di conseguenza utilizzabile a costo zero se si è già clienti Prime. Una volta sottoscritto l’abbonamento è necessrio decidere su quale dispositivo utilizzare il servizio: Prime Video al momento è compatibile con le attuali console (PS4, Xbox One), con alcune smart TV e tutti i lettori Blu-ray compatibili; inoltre tutti i dispositivi mobili, dagli smartphone ai tablet, tramite l’app dedicata o il web browser su PC collegandosi all’indirizzo primevideo.com. permettono di poter usufruire in modo ottimale del servizio; si tenga presente per di più che la riproduzione dei contenuti può essere effettuata in Full HD e 4K per cui tutti i sopra citati dispositivi devono supportare tale risoluzione.

Se ci si collega tramite pc o comunque mediante il browser, la versione di questo deve supportare l’HTML5

Bisogna poi valutare su quanti dispositivi parallelamente sia possibile (e si voglia) rendere visibile i contenuti di Amazon Prime Video. La risposta di Amazon è che sono solamente 3 i vari apparati che possono essere registrati dalla piattaforma per l’accesso e questosoprattutto per un aspetto legato alla sicurezza.

L’account di Amazon Prime infatti, considerate tutte le funzionalità che esso consente essendo direttamente collegato al proprio account generale, è molto delicato e deve obbligatoriamente essere maggiormente restrittivo rispetto a quelli di altri competitor come ad esempio Netflix

Come usare Amazon Prime Video

Dopo che è stato attivato l’abbonamento ad Amazon Prime, ci si collega alla pagina di entrata di Amazon Prime Video e facendo click su Accedi digitando le credenziali del proprio account Amazon.

A questo punto si entra nella pagina principale che consente di poter scegliere la tipologia (film o serie TV) del video e di continuare una visione che era stata interrotta;

Amazon Prime infatti, come tutti i servizi di streaming video, nel momento in cui si interrompe la visione di un contenuto, la stessa può essere ripresa esattamente dal punto in cui la si era lasciata e questo è completamente indipendente dal dispositivo che si sta utilizzando.

Questo significa quindi che se si comincia la visione di un film sul proprio telefonino e la si interrompe, si può continuare tranquillamente sulla SMART TV di casa o sul tablet.

Amazon Prime Video consente di scaricare qualsiasi contenuto (sia i film che le serie TV) per la visualizzazione offline solamente utilizzando l’app ufficiale per smartphone e tablet scaricabile dagli store autorizzati (Google Play e App Store); il funzionamento di tale opzione, se presente, è molto semplice in quanto bisogna fare solamente dei piccoli passaggi:

  • selezionare il contenuto di cui bisogna fare il download,
  • entrare nella pagina e fare tap sul pulsante Download o sull’icona della freccia in basso presente nella pagina che si apre
  • se si è scelta una serie televisiva bisogna fare un ulteriore passaggio facendo tap sull’episodio che si vuole scaricare
  • nel momento in cui il download è terminato è possibile visualizzare i contenuti offline facendo tap sull’opzione Downloads dal menu dell’applicazione selezionando la scheda Serie TV o Film e quindi sulla copertina del contenuto da riprodurre.

prova gratuitamente Amazon Prime per 30 giorni

Add Comment