Cosa mettere dietro il divano angolare?

Nelle righe seguenti, scopriremo insieme alcune idee molto pratiche e semplici per arredare gli spazi vuoti situati dietro a un divano angolare.

Tale soluzione può mettere a disposizione degli utenti numerose opportunità interessanti, conducendoli verso un arredamento sempre più interessante. Ecco, quindi, cosa mettere dietro a un divano angolare in modo da valorizzare interi ambienti della propria casa.

Cosa mettere dietro divano angolare 1

L’acquisto di un nuovo divano e le soluzioni per valorizzarlo

Quando si sceglie un nuovo divano, bisogna prestare la massima attenzione alla sua forma. Un oggetto simile deve essere selezionato con tutta la dovuta cura, specie se angolare.

Chi ha comprato un nuovo divano e non sa cosa mettere dietro di esso non ha alcun motivo per preoccuparsi. Infatti, al giorno d’oggi, è possibile servirsi di vari accorgimenti per prendere la decisione migliore per un arredamento sempre più sorprendente.

Capita spesso che non si sappia cosa inserire dietro il proprio divano angolare. L’obiettivo principale deve essere quello di capire come collocare il divano nel modo migliore. In una situazione simile, sono due gli stati d’animo che si presentano con una certa facilità.

Il primo riguarda la paura che quello spazio risulti fin troppo vuoto e triste. Il secondo, invece, è il timore che venga riempito in maniera eccessiva, rivelandosi quindi brutto e disordinato. In entrambe le circostanze, la tensione e la paura di sbagliare rischiano di porre un freno a soluzioni che potrebbero essere molto interessanti.

Quali consigli seguire per riempire al meglio uno spazio così importante

Ogni spazio della propria casa è importante e il discorso è valido anche per quanto riguarda la parte posteriore rispetto al divano angolare. Con pochi e semplici consigli e idee, è possibile sistemare ogni spazio nella maniera più adeguata, valorizzando il divano angolare nuovo e interi ambienti. Bastano alcuni accorgimenti mirati per arredare la propria living room in maniera accurata.

La prima operazione da compiere riguarda la capacità di considerare il reale spazio a propria completa disposizione, ossia la metratura della stanza.

È essenziale capire bene se il divano abbia bisogno di uno spazio di camminata sui lati o nel retro.

Una scelta simile può determinare alcuni cambiamenti nel modo di arredare. Infatti, si nutre il bisogno di uno spazio fisico per muoversi sia dentro la casa, sia intorno al divano. Non si può decidere di affollare un luogo piccolo e rischiare di rendere i movimenti ben più complicati.

Scegli il tuo divano angolare con cura

1 in classifica
Vente-unique - Divano letto angolare panoramico reversibile in similpelle e tessuto Bicolore nero e grigio - DAKOTA
1 Recensioni
Vente-unique - Divano letto angolare panoramico reversibile in similpelle e tessuto Bicolore nero e grigio - DAKOTA
  • Divano Similpelle, Tessuto e velluto Nero, Grigio
  • Lunghezza: 322 x Larghezza: 250 x Altezza 85 cm
  • Peso: 186.00 kg
  • Vente-unique: 94% di clienti soddisfatti - Più di 2 milioni di clienti serviti
  • La felicità è di casa
3 in classifica
E- Meubles - Divano angolare in letto convertibile con baule 4/5 posti, in tessuto e similpelle, per soggiorno e soggiorno
  • Divano angolare letto convertibile. Struttura solida in legno e pannello di mobili, sospensione a molle...
  • Dimensioni del divano: 280 cm di larghezza x 205 cm di profondità x 90 cm di altezza. Profondità della...
  • Il divano angolare è al tempo stesso moderno, design e senza tempo. Due cuscini decorativi inclusi.
  • Imbottitura in schiuma di alta qualità (densità 30 kg/m3), divano con poggiatesta regolabile.
  • Il prodotto viene consegnato direttamente a casa vostra, in confezione, pronto da montare con istruzioni...
4 in classifica
Deco In Paris Divano angolare convertibile con baule in velluto verde Swan - Angolo retto 280x106x94x214
  • Divani convertibili
  • Colore verde
  • Stile contemporaneo
  • Larghezza: 280 cm x Lunghezza 214 cm x Profondità 106 cm x Altezza 94 cm
  • 99.0 kg
5 in classifica
Mendler Divano angolare a L 3 posti HWC-G44 Tessuto Grigio Chiaro penisola a Destra con Tappeto
  • Seduta con molle insacchettate per un maggiore comfort
  • 3 posti a sedere
  • Rete con molle Nosag
  • Rivestimento in tessuto 100% poliestere
  • Consegna: Divano + Tappeto
6 in classifica
Divano angolare in Pelle Marrone Versione Destra Oslo
  • Elegante divano angolare in vera pelle con 6 cuscini
  • Dimensioni generali: 151 x 270 x 64 cm (L x l x H), altezza seduta 46 cm
  • Tutte le superfici di seduta e sono ricoperte in pelle bovina 100% mentre le restanti superfici sono in...
  • Stabili piedi in acciaio inox
  • Disponibile in diverse versioni
7 in classifica
Grande divano angolare convertibile a 3/4 posti in tessuto + similpelle Modena II (beige, divano angolare destro)
  • Divano angolare convertibile in letto a due posti, con cassettone, seduta comoda.
  • Larghezza: 261 cm, profondità: 200 cm, altezza: 87-103 cm, superficie letto: 200 x 128 cm.
  • Poggiatesta regolabile e posteriore imbottito.
  • Struttura in legno. Imbottitura seduta: schiuma e molle a zig zag + molle Bonnell.
  • Consegnato sub: 3 – 5 settimane. Il prodotto viene consegnato direttamente a casa, in confezione...
8 in classifica
BUDWING Leah Divano Angolare a L in Tessuto 3 Posti Chaise Longue Angolo a Destra o Sinistra Convertibile Reversibile per Soggiorno Decorazione della Casa Grigio
149 Recensioni
BUDWING Leah Divano Angolare a L in Tessuto 3 Posti Chaise Longue Angolo a Destra o Sinistra Convertibile Reversibile per Soggiorno Decorazione della Casa Grigio
  • Un divano letto reversibile a 3 posti perfetto per essere usato sia come divano che come letto. Un mobile...
  • Dimensioni del Divano: 230 x 80 x 70 cm (Larghezza x Profondità x Altezza). Dimensioni del Letto: 200 x...
  • Materiali: Tessuto. 100% Poliestere. Morbido al tatto, facile da pulire. Materiale del Divano: Legno di...
  • Articolo fabbricato in Portogallo
  • Confort24 è un marchio ben consolidato in Portogallo, che offre divani e poltrone realizzati dai...
9 in classifica
E- Meubles Divano angolare panoramico a U – convertibile e reversibile destro/sinistra con bauletto 5/6 posti – Tessuto e similpelle – salotto e soggiorno –...
  • Divano angolare panoramico a U - convertibile e reversibile destra/sinistra con bauletto 6/7 posti....
  • Dimensioni del divano: 307 cm di larghezza x 146 cm di profondità x 85 cm di altezza. Profondità della...
  • Il divano angolare è al tempo stesso moderno, design e senza tempo.
  • Imbottitura in schiuma di alta qualità (densità 30 kg/m3).
  • Il prodotto viene consegnato direttamente a casa vostra, in confezione, pronto da montare con istruzioni...
10 in classifica
Mendler Divano angolare a L 3 posti HWC-G44 Tessuto Grigio Chiaro penisola a Sinistra con Tappeto
  • Seduta con molle insacchettate per un maggiore comfort
  • 3 posti a sedere
  • Rete con molle Nosag
  • Rivestimento in tessuto 100% poliestere
  • Consegna: Divano + Tappeto

Pochi accorgimenti, ma curati nei minimi dettagli

Se non si sa cosa inserire dietro il divano angolare, non bisogna preoccuparsi. Infatti, nella maggior parte dei casi, l’inserimento di pochi oggetti, o anche di nessuno, dietro al divano si rivela come la scelta migliore per l’arredamento domestico.

È meglio optare per la semplicità e l’essenzialità, piuttosto che riempire spazi con decorazioni troppo inutili e ingombranti, nelle quali si avverte solo la necessità di rimuovere la polvere.

Non serve a nulla stressarsi più di tanto per arredare spazi limitati, dato che possono servire soprattutto per muoversi al meglio in una stanza. Allo stesso tempo, non bisogna aggiungere oggetti dei quali non si è sicuri.

Dietro a un nuovo divano angolare, è possibile lasciare senza problemi una parete con carta da parati adatta al contesto, o anche con decori in gesso o in legno. Per quanto possa apparire come una scelta insolita, quella di lasciare il vuoto è senz’altro la più adatta, dato che in tali casi il divano viene posto in risalto. Chi possiede un complemento d’arredo elegante e importante può così decidere di non inserire alcun oggetto sulle pareti, portando avanti una scelta azzeccata.

Come arredare la parte dietro al divano solo con dei quadri

Chi ha arredato la propria casa in stile scandinavo, contemporaneo o classico, può anche osare qualcosa in più. Infatti, la parete può essere arredata con qualche piccolo tocco figurativo.

A tal proposito, chi vuole può inserire quadri o dipinti adatti al contesto della camera. In ogni caso, ciò che conta è prestare la massima attenzione a cosa sia meglio inserire e cosa no. Ogni arredo deve essere sempre e comunque curato nei minimi particolari.

Dietro la parete del divano ad angolo, è possibile aggiungere un semplice elemento decorativo, come una bella mensola.

Con il passare degli anni, ci si può sbizzarrire con cornici accurate, evitando di dover applicare buchi antiestetici sulla parete posteriore. Chi non apprezza particolarmente tale soluzione perché la ritiene poco adatta ha la facoltà di aggiungere quadri tutti uguali, o in bianco e nero.

Per un contesto del genere, è poco consigliato aggiungere foto personali, delle proprie vacanze o dei bambini. Sarebbe molto difficile, infatti, riuscire a far rientrare numerosi colori su una parete di dimensioni compatte, che dovrebbe puntare su sobrietà ed eleganza.

Come in molte altre circostanze, anche qui il troppo storpia. Bisogna evitare di strafare, evitando di essere alle prese con l’effetto macchia di colore sul muro.

Per uno spazio così importante del proprio appartamento, è preferibile optare per elementi che prediligano sobrietà, essenzialità e raffinatezza.

Come già detto in precedenza, meglio aggiungere pochi accessori, ma giusti. I quadri selezionati devono rifarsi al meglio al colore presente nell’ambiente circostante, ossia in tinta perfetta con l’arredamento. Di conseguenza, ogni quadro deve essere caratterizzato da un abbinamento ottimale, magari anche ai colori del divano o del tappeto.

L’eventuale aggiunta di un mobile di piccole dimensioni

Infine, l’ultima proposta che va menzionata è quella di inserire dietro al divano angolare un mobile basso e stretto, dalle dimensioni molto compatte.

Tale mobiletto viene definito anche con il nome di buffet e risulta particolarmente utile per poggiare vari tipi di oggetti, dai libri ai vasi, dalle fotografie agli specchi, passando per tanti altri accessori. Un prodotto del genere serve prevalentemente per non lasciare scoperto il retro del divano, considerato come una delle parti meno belle sotto l’aspetto estetico.

Guarda anche divano letto economico

Vota questa guida