Cosa mettere sotto a una casetta da giardino?

Le casette in legno sono un elemento decorativo molto apprezzato, da posizionare all’interno del giardino per un effetto gradevole alla vista.

Il mercato offre una vasta gamma di soluzioni di tutte le misure e dimensioni, dalle rifiniture accurate come il tetto spiovente o la porta per la protezione degli attrezzi.

Oltre all’aspetto estetico, le casette in legno hanno anche una valenza funzionale essenziale per coloro che si occupano del giardinaggio, in quanto consentono di riporre tutti gli attrezzi semplicemente e mantenere l’ordine.

Cosa mettere sotto a una casetta legno da giardino

Sistemando in maniera razionale l’interno dell’abitacolo e suddividendolo in vani, sarà possibile trovare ogni attrezzo nel momento opportuno e poter ottimizzare i tempi quando questi non sono lunghi.
In questo articolo vedremo nel dettaglio come preparare il terreno al posizionamento della casetta da giardino e cosa è meglio mettere sotto per favorire la massima aderenza e stabilità, adattandosi al terreno e alla pendenza come fattori primari da prendere in considerazione.
È infatti molto importante che il vano sia collocato nella sede migliore, così che possa sopportare al meglio le sollecitazioni e l’usura, soprattutto nella stagione invernale che può essere piuttosto ventosa e ricca di insidie per il giardino. Vediamo quindi quali sono le varie possibilità a tua disposizione.

Serve una casetta in legno?

1 in classifica
TIMBELA M391 Casetta da Giardino in Legno per Esterni con legnaia - L206xL328xA218 cm/ 3,53 + 0,97+0,97 m2 - Piccola Casetta in Legno, Rimessa Attrezzi, Deposito Bici
1 Recensioni
TIMBELA M391 Casetta da Giardino in Legno per Esterni con legnaia - L206xL328xA218 cm/ 3,53 + 0,97+0,97 m2 - Piccola Casetta in Legno, Rimessa Attrezzi, Deposito Bici
  • CABANON EN BOIS AVEC RANGE BÛCHES EXTÉRIEUR, PARFAIT POUR LES LIEUX ETROITS. Stockage extérieur...
  • ABRI DE JARDIN EN BOIS ROBUSTE. Provenance directe du fabricant. Panneaux 19 mm de haute qualité en bois...
  • CABANON DE JARDIN FACILE À MONTER. Construisez votre stockage de jardin grâce aux bois prédécoupés...
  • TOITURE IMPERMÉABLE. Contrairement à une cabane à toit plat, la pluie s'écoulera en gardant vos...
  • GRANDE SOLUTION DE STOCKAGE DE JARDIN AVEC UNE GRANDE ACCESSIBILITÉ. Grâce aux doubles portes d'une...
2 in classifica
CABEX CO. S.r.l. - Casetta Ricovero Attrezzi da Giardino in Legno, Doghe Spessore 16 mm. Modello [C200/2]
  • Casetta da giardino per ricovero attrezzi a pannelli con doghe spessore 16 mm; con porta e finestra
  • Costruita con doghe non impregnate di pino massello, (legno resistente e particolarmente adatto per uso...
  • Pavimento formato con doghe in massello 16 mm; incluso, ideale per il deposito di attrezzi, utensili...
  • Istruzioni di montaggio comprese nella fornitura, chiare e dettagliate, in alternativa consultabili e...
  • Assistenza/consulenza clienti: servizio attivo dal lunedì al venerdì, dalle 8,30 alle 12,00 e dalle...
3 in classifica
VERDELOOK Casetta in Legno impregnato a Pannelli premontati, 200x155 H217cm
5 Recensioni
VERDELOOK Casetta in Legno impregnato a Pannelli premontati, 200x155 H217cm
  • Dimensioni: 200x155xH217 cm
  • Colore: Marrone
  • Materiale: Legno impregnato, con tetto in pannello OSB 15 mm e guaina
  • Utilizzo: Casetta in legno a pannelli premontati in taglia small. Adatta all'arredo del tuo giardino o...
4 in classifica
TIMBELA Casa da Giardino in Legno Naturale con Pavimento IMPREGNATO A226x516x324 cm/15 m²- Magazzino Esterno con finestre - Capanno da Giardino - Bici, Deposito Attrezzi...
17 Recensioni
TIMBELA Casa da Giardino in Legno Naturale con Pavimento IMPREGNATO A226x516x324 cm/15 m²- Magazzino Esterno con finestre - Capanno da Giardino - Bici, Deposito Attrezzi...
  • SET ACCESSORI DISPONIBILI: Grazie al resistente tetto in feltro, il tuo ripostiglio da giardino fornisce...
  • GRANDE CASETTA DA GIARDINO. Rimessa con ampio accesso e con 15 m2 di superficie interna ed un soffitto...
  • PERFETTA COME CAPANNO ESTIVO. Grazie alle doppie porte e alla finestre in Plexiglass che danno molta luce...
  • E.U. RIPOSTIGLIO DA GIARDINO CON SERRATURA. Con legno naturale certificato. Forniamo la garanzia,...
  • ROBUSTI PANNELLI IN LEGNO DA RIVESTIMENTO. Rivestimento di alta qualità in abete nordico / pino con...
5 in classifica
Casetta in legno GIADA cm. 180X130 senza pavimento
  • Casetta in legno di Abete da Giardino Esterno modello GIADA Materiale: -Abete grezzo non trattato...
  • Attenzione ; per isole minori, laguna veneta , zone disagiate, centri storici, si dovrà preventivamente...
6 in classifica
CABEX CO. S.r.l. - Casetta Ricovero Attrezzi da Giardino in Legno, Doghe Spessore 16 mm. Modello [C120]
  • Casetta da giardino per ricovero attrezzi a pannelli con doghe spessore 16 mm; con porta e finestra
  • Costruita con doghe non impregnate di pino massello, (legno resistente e particolarmente adatto per uso...
  • Pavimento formato con doghe in massello 16 mm; incluso, ideale per il deposito di attrezzi, utensili...
  • Istruzioni di montaggio comprese nella fornitura, chiare e dettagliate, in alternativa consultabili e...
  • Assistenza/consulenza clienti: servizio attivo dal lunedì al venerdì, dalle 8,30 alle 12,00 e dalle...
7 in classifica
Casetta LOSA in legno di Abete da Giardino Esterno modello INES
  • Casetta di legno in Abete impregnato in autoclave color marrone e essiccato
  • Dimensioni: -Spessore Parete mm 28 -Dimensioni a terra cm 400x400 -Dimensioni interne cm 376x376...
  • Dimensioni: -Altezza Massima cm 250 -Altezza Parete cm 192 -Sporgenza Frontale cm 12
  • Pavimento escluso
  • Disponiamo di tutti i prodotti e accessori ORIGINALI LOSA, contattateci per maggiori informazioni.
8 in classifica
TIMBELA M310 Casetta da Giardino in Legno per Esterni 239x144xA200 cm/2.6m2 - Capanno da Giardino - Piccola Casetta in Legno, Rimessa Attrezzi, Deposito Bici
  • CONSEGNA AL MARCIAPIEDE O, SE POSSIBILE, VICINO CASA! CI SCUSIAMO PER L'INCONVENIENTE, NON CONSEGNIAMO IN...
  • PICCOLA CASETTE DA GIARDINO, PERFETTA PER SPAZI COMPATTI. Rimessa da esterno ben proporzionata (2,6 m2)...
  • CASETTA DA GIARDINO IN LEGNO DI QUALITÀ. Acquistabile direttamente dal produttore. Pannelli di alta...
  • CASETTA DA GIARDINO FACILE DA MONTARE. Assemblare la vostra rimessa attrezzi da giardino è facile grazie...
  • AMPIO STOCCAGGIO ESTERNO DI FACILE ACCESSIBILITÀ. Grazie alle doppie porte di altezza 177 cm, non farete...
10 in classifica
Décor et Jardin Deva - Casetta da giardino in legno, 4 x 3
2 Recensioni
Décor et Jardin Deva - Casetta da giardino in legno, 4 x 3
  • Casetta da giardino in legno, perfetta come magazzino. Dimensioni: 4 x 3, spessore delle perline: 28 mm.

Per prima cosa livella la superficie

Prima di comprendere qual è il materiale migliore da porre sotto la tua casetta di legno, è opportuno valutare qual è la sede giusta.
Pertanto, opta per un lato del giardino che presenta un pavimento piano, andando a sfruttare le mattonelle o in alternativa il terriccio ma con l’accortezza di preparare la sede.
Utilizza tutta la strumentazione del caso, come una livella professionale per verificare esattamente se sia possibile procedere con un lavoro che possa durare nel tempo e resistere al meglio a livello di equilibrio e stabilità.

Fai attenzione che la parte sottostante non sia servita da tubi e impianti, che eventualmente andranno protetti e coperti da materiali isolanti, per evitare che il peso possa danneggiare le singole componenti.

Crea un basamento in cemento

L’elemento migliore da utilizzare sotto una casetta di legno è certamente il cemento.
Si tratta di una sostanza che difficilmente si rovina o deteriora, così che sia possibile contare su una base solida al di sopra di qualsiasi terriccio.
L’essenziale è sempre che la posa avvenga in maniera professionale e che il materiale sia perfettamente livellato in modo da impedire del tutto le oscillazioni.
Il cemento crea non solo un fondo solido, ma funge anche da isolante tra il legno e il terreno, così che l’umidità non vada a rovinare il rivestimento esterno e soprattutto non penetri all’interno rovinando gli attrezzi.
Si tratta di una valida accortezza per preservare il materiale dalle infiltrazioni del terreno e migliorare la tenuta della casetta anche in inverno.
Crea una base leggermente più larga della struttura, così che funga da solide fondamenta.

Crea un basamento di mattonelle

Una volta posato il cemento o se non è possibile utilizzarlo, potrai optare per un fondo di mattonelle o piastrelle.
In questo caso le rifiniture saranno quindi di maggiore pregio, poiché potrai scegliere la forma, il colore e il materiale che maggiormente ti soddisfa.
Si tratta della creazione di uno spazio rialzato rispetto al terreno o al prato, che circoscrive l’area della casetta e rende più elegante lo spazio esterno.
Il consiglio è di posizionare il tutto sempre sopra una base isolante, così che anche in tal caso l’umidità e le infiltrazioni nn creino danni nel breve, medio e lungo termine.
Se il budget è limitato, nulla impedisce di utilizzare delle piastrelle più economiche per la parte non visibile posta proprio sotto la casetta e altre invece di maggiore pregio sulla parte laterale, così da creare un effetto armonico e gradevole senza spendere una fortuna.
Non dimenticare che in tal caso il basamento può anche essere realizzato in calcestruzzo, che ha indicativamente la stessa resistenza del cemento e offre una tenuta ottimale nel corso degli anni e nella stagione invernale, che è quella dove la casetta subisce le intemperie e le maggiori sollecitazioni.

Crea uno strato di parquet per esterno

Se desideri ottenere un risultato uniforme e molto elegante, le piattaforme in legno e parquet sono tra quelle maggiormente utilizzate dai designer moderni.
Anche in questo caso servirà una base livellata per poter posizionare le assi, da scegliere tra il cemento e il calcestruzzo per un effetto piano e resistente.
Potrai optare per lo stesso colore del legno della casetta oppure creare un effetto più chiaro e più scuro, creando una sorta di patio esterno prima di accedere all’interno.
La base può essere quadrata come la casetta ma leggermente più grande, oppure seguire la conformazione del giardino per un effetto più integrato.

In cosa consiste la fondazione a platea

Tra le fondazioni maggiormente utilizzate abbiamo quella a platea, che nel corso del tempo ha riscosso il maggiore successo e ha mostrato gli effetti migliori dal punto di vista della stabilità e della resistenza.
Si tratta di un unico blocco in cemento armato o calcestruzzo, che non viene pertanto suddiviso in piccoli elementi ma unito al di sotto della casetta così da assicurare che rimanga ferma e non oscilli a causa del vento e del dislivello.
Si tratta di un elemento che deve essere necessariamente creato da un professionista del settore, che valuterà lo spessore r ls pendenza, utilizzando degli appositi stampi e tutti gli attrezzi del mestiere, come ad esempio la livella.
Tra il basamento e la casetta, per impedire la penetrazione dell’umidità, è opportuno realizzare un vespaio.
Si tratta di uno spazio ad areazione naturale, che crea dei vortici che asciugano eventuali infiltrazioni da acqua e impediscono al legno di marcire.

La versione più evoluta è quella ad igloo, dove sono realizzate delle camere in pvc che si aprono verso l’esterno, permettendo l’entrata dell’aria e quindi evitando il ristagno.
Stiamo parlando di tutte soluzioni economiche e pratiche, che si prestano ad essere realizzate in tempi brevi e senza l’impiego di materiali molto costosi.

Opta per la variante che maggiormente risponde alle tue esigenze, anche valutando il tipo di occasione d’uso della casetta, se semplice rimessa per qualche attrezzo o magazzino realmente organizzato per coloro che fanno del fai da te una vera e propria passione.

Il costo di una lavorazione di questo genere può variare a seconda della morfologia del territorio, ma generalmente si parte da una base di 100 euro per un massimo di 150 euro al mq, con la variabile della manodopera e del tempo necessario per l’esecuzione delle opere.

Vota questa guida