Dove sistemare gli attrezzi da giardino

Possedere un giardino è una vera fortuna, ma spesso viene trascurato l’ordine lasciando gli attrezzi in giro, così da pregiudicare la resa estetica dello spazio verde. Il rischio è che questi possano anche rovinarsi durante la stagione invernale, soggetti alle intemperie che possono danneggiare i metalli e portare alla formazione della ruggine.

Se hai quindi deciso di dare una nuova veste al giardino ma non sai da dove iniziare, segui i nostri consigli e risparmierai tempo e denaro, non dovendo ricomprare di frequente oggetti che si sono rovinati a causa dell’incuria.

casetta attrezzi giardino

Gli attrezzi utili alla cura di campi e prati sono molti di più di quelli che si possono immaginare, quindi è opportuno dedicare loro un’area spaziosa oppure un vano organizzato nella maniera corretta per ottimizzare la metratura a disposizione.

Le parole chiave sono ridurre l’ingombro e mantenere l’ordine, eseguendo una manutenzione ordinaria degli oggetti e pulendoli sempre prima di metterli a posto in attesa del prossimo uso.

Offerta in scadenza1 in classifica
Keter casetta da Giardino in Resina Box con 2 finestre e Pavimento 6x5 Manor
  • Dimensioni Esterne Larghezza (A): 185 cm Profondità (B): 152 cm Altezza (C): 226 cm
  • Keter
  • 7290112632630
  • Keter-Manor-6x5b-FF
2 in classifica
Wasabi - Light Green Plus S Casetta da giardino in metallo verde 2,43 m2 121x201x190cm Garanzia 10 anni
  • Tetto a capanna che facilita lo scarico e finitura monocolore verde chiaro.
  • Doppio sfiato anteriore e posteriore per una perfetta ventilazione interna della casetta.
  • Doppia porta scorrevole da 1,57 m che facilita l'apertura e l'ingresso all'interno della casetta.
  • Montaggio semplice e senza manutenzione.
Offerta in scadenza3 in classifica
Keter Manor 4X6 Casetta Da Giardino, In Resina, Grigio, ‎130 x 192 x 198 cm; 44 Kg
  • Le casette MANOR Line sono in polipropilene rinforzato, con pannelli estrusi, per qualsiasi esigenza in...
  • Le casette modulari MANOR Line sono dotate delle seguenti caratteristiche: struttura essenziale per un...
  • Le casette della linea MANOR Line si distinguono anche per: massima sicurezza, chiudibili con lucchetto...
  • Confezione: Casetta spedita singolarmente
  • Caratteristiche modello Manor 4 X 6S: Dotata di griglia di ventilazione e una finestra fissa - Misure...
Offerta in scadenza4 in classifica
Keter Casetta in Resina Newton 757 Colore Marrone - cm.228x223,5X h. 252
25 Recensioni
Keter Casetta in Resina Newton 757 Colore Marrone - cm.228x223,5X h. 252
  • Dimensioni Esterne Larghezza (A): 228 cm Profondità (B): 223,5 cm Altezza (C): 252 cm
  • Keter
  • 7290112631664
  • Keter-NewtWood-757
5 in classifica
Casetta PVC con pavimento box porta attrezzi beige da giardino TUSCANY EVO-200
4 Recensioni
Casetta PVC con pavimento box porta attrezzi beige da giardino TUSCANY EVO-200
  • Toscana EVO 200 PVC plastica capannone che non richiede manutenzione. Dotato di incastro piastrelle...
Offerta in scadenza6 in classifica
STARTRADE CASETTA CAPANNO PONENTE 277 X 191 X H 202 CM
  • I vantaggi del prodotto : Pannelli in acciaio zincato, non richiede manutenzione e resiste nel tempo....
  • Due porte scorrevoli per un facile accesso e un uso ottimale dello spazio Buona resistenza all'usura e...
  • Misura 277 x 191 x H 202 Misura interna 267 x 181 x H 202 cm Misura porte 117 x 162 cm
  • Struttura con trattamento antiruggine Con griglia di ventilazione Montaggio rapido Non necessità di...
7 in classifica
casetta da Giardino in PVC WoodBrige Plus 325 x 398 cm Colore Beige e Marrone
  • 325 x 398 cm . superficie di 13,15 mq perfetta per i tuoi attrezzi da giardino, barbecue ed altro
  • Si adatta perfettamente a giardini e cortili ed è la scelta intelligente per riordinare il giardino
  • 100% senza manutenzione: il PVC non va ridipinto ogni anno con impregnanti o vernici protettive
  • La porta misura 154 x 181,5 cm (L x H) per riporre facilmente oggetti di grandi dimensioni
  • PVC ignifugo e anti UV, struttura interna di supporto in metallo. Regge fino a 90 kg mq di neve
8 in classifica
Festnight Capanno da Giardino Casetta da Giardino Capanno Attrezzi da Giardino Casette da Giardino 257x298x178 cm in Metallo Verde
1 Recensioni
Festnight Capanno da Giardino Casetta da Giardino Capanno Attrezzi da Giardino Casette da Giardino 257x298x178 cm in Metallo Verde
  • 【Casetta Da Giardino】Questa rimessa da giardino è uno spazio prezioso per tenere i vostri attrezzi e...
  • 【Capanno Da Giardino】Il nostro capanno in metallo sarà perfetto per riporre un'ampia varietà di...
  • 【Capanno Attrezzi Da Giardino】Il capanno è durevole e robusto.
  • 【Casetta Attrezzi Giardino】Il capanno non offre solamente protezione da sporco e polvere, ma anche da...
  • 【Casette Da Giardino】Inoltre, la rimessa da giardino richiede una manutenzione minima.
9 in classifica
Keter - Casetta da Giardino e Porta Atrezzi Oakland 7511
50 Recensioni
Keter - Casetta da Giardino e Porta Atrezzi Oakland 7511
  • Dimensioni esterne: 229 x 350 x 242 cm (L x P x A)
  • Dimensioni interne: 201 x 324 x 230 cm (L x P x A)
  • Colore: Marrone/Antracite
  • Materiale: Plastica (PP) con rinforzo in acciaio
  • Con i pannelli maschio e femmina pretagliati
  • Misure a terra: 210 x 342 centimentri
10 in classifica
Keter Casetta per Attrezzi Oakland 1175, Grigio, 15,3 m³
46 Recensioni
Keter Casetta per Attrezzi Oakland 1175, Grigio, 15,3 m³
  • Facile da montare
  • Capacità: circa 15,3 m³
  • 1 porta doppia, 2 finestre
  • può essere dipinto con vernice
  • Realizzato in polipropilene (plastica) resistente ai raggi UV e alle intemperie

L’importanza di sistemare gli attrezzi da giardino

Sistemare gli attrezzi da giardino significa avere a disposizione sempre degli oggetti perfettamente funzionali, che non risentano dell’usura e delle sollecitazioni.
In particolare, il ferro arrugginito non solo potrebbe perdere efficacia in termini di prestazioni, ma anche risultare pericoloso per l’uomo in caso di tagli e ferite.

Pertanto, mantenere l’ordine in giardino ha in primo luogo una funzione pratica, e successivamente anche estetica, in quanto uno spazio aperto curato favorisce il relax nel tempo libero.

Infine, avere un magazzino o un vano ordinato e organizzato con criterio vuol dire trovare immediatamente quello che si sta cercando, evitando di dover prima visionare tutto per poi procedere con il lavoro.

Spesso, infatti, non si ha molto tempo per curare piante, prato e mattonato e poter ottimizzare il tutto è un valido sistema per avere un risultato soddisfacente senza troppa fatica.

Vediamo quindi quali sono i consigli degli esperti del settore per sistemare gli attrezzi da giardino.

Valuta in primo luogo lo spazio che hai a disposizione

Il primo passo da compiere per cercare la migliore soluzione per riporre gli attrezzi da giardino è valutare lo spazio da poter utilizzare.
Se il tuo esterno è ampio, potrai pensare alla costruzione di un magazzino o di un ripostiglio, in legno o in muratura, chiuso con una porta così da celare l’interno e consentire la conservazione degli oggetti in metallo più grandi.
Se invece non hai un giardino molto grande oppure hai già occupato lo spazio, allora potrai scegliere una scaffalatura a giorno sulla quale posizionare delle scatole.

Pertanto, scegli le piante che possono essere gestite facilmente nel contesto che hai a disposizione, così da utilizzare solo paletta e un piccolo rastrello per la gestione ordinaria.

Il mercato offre una vasta gamma di soluzioni, tra le quali il pratico baule da esterno, da posizionare a terra e limitare al minimo l’ingombro, con la possibilità di sfruttare tutta la capienza.

Realizza un armadio da giardino

Come anticipato, se la metratura lo permette, la soluzione migliore è certamente realizzare un armadio, sfruttando un vano già presente in muratura da chiudere con una pratica porta blindata e dotata di chiave o di ante scorrevoli.

In alternativa, potrai optare per una soluzione in legno, con una porta battente oppure a scomparsa.
Il suggerimento è di creare dei vani di misura differente all’interno, lasciando uno spazio intero per il rastrello grande e gli attrezzi lunghi e slanciati, e dividendo l’altro con dei ripiani che possono ospitare gli oggetti piccoli come le palette.

Per suddividere ancora maggiormente le categorie, potrai acquistare delle scatole trasparenti oppure opache, sulle quali apporre una pratica etichetta così da riconoscere immediatamente il contenuto.
Spesso, infatti, ci si dedica al giardinaggio nel tempo libero, che non è mai abbastanza e deve essere sfruttato al meglio per portare a termine il lavoro in tempi brevi.

Fai in modo che l’armadio sia posizionato in un luogo non troppo visibile e adattalo allo stile del giardino, così che diventi un elegante complemento di arredo perfettamente integrato.

Scegli una scaffalatura a giorno

Se non vuoi eseguire dei lavori in muratura, che richiederebbero un investimento superiore e l’uso di una ditta specializzata, potrai sempre optare per una scaffalatura a giorno che richiede un montaggio semplice e può essere acquistata presso un normale rivenditore.

Il suggerimento è scegliere materiali solidi e resistenti, poiché devono essere esposti all’esterno e pertanto è preferibile optare per del ferro trattato con materiali antiruggine, piuttosto che del legno che tende a deperire con una maggiore facilità.

Per evitare che gli attrezzi si rovinino, compra delle scatole per creare dei vani personalizzati, in modo da proteggere palette e rastrelli con una spesa piuttosto contenuta.
Un altro materiale idoneo è la plastica, solida ma allo stesso tempo semplice da spostare e trasportare, così da poter posizionare il ripostiglio dove si desidera a seconda della stagione e dell’esposizione del giardino.

Opta per una casetta in legno o resina

Le casette da giardino in legno sono una soluzione funzionale e pratica, ma anche un ottimo modo per arredare il giardino con stile.

Potrai optare per la grandezza della quale hai bisogno e decorarla all’esterno con scritte e rifiniture che impreziosiscono lo spazio esterno.

Un materiale particolarmente apprezzato nell’ultimo periodo è invece la resina, che viene trattata con tecniche particolari per resistere alle intemperie, dai colori vari e dalla finitura liscia o ruvida.
Sarebbe importante predisporre la presenza di una porta che si chiude, così che non penetri all’interno l’umidità e anche nel corso dell’inverno ci si possa dedicare al giardinaggio tenendo al sicuro tutta l’attrezzatura a propria disposizione.

All’interno dell’abitacolo potrai suddividere il tutto all’interno delle scatole in plastica, utilizzare dei bauli oppure predisporre dei ganci alle pareti, così che sia possibile appendere alcune tipologie di attrezzo come il rastrello o la paletta.

Inoltre, in uno spazio del genere troveranno spazio anche i sacchi di terra che vorrai tenere da parte e utilizzare in caso di bisogno per realizzare aiuole o cambiare il vaso ai fiori quando il terriccio perde nutrimento e diventa troppo arido.

Utilizza i ganci e crea un’area per il deposito degli attrezzi

Il mercato offre una vasta gamma di attrezzi per il giardino, alcuni solo funzionali e altri anche gradevoli alla vista.
Se pertanto non hai la possibilità di realizzare un vano chiuso, potrai appendere dei ganci alla parete e creare una composizione con le palette e i rastrelli, oppure riporli all’interno di un vaso colorato sempre sospeso.
Si tratta di una soluzione ideale se si è deciso di realizzare un giardino pensile, poiché l’effetto complessivo è quello di un bucolico spazio immerso nella realtà cittadina.

Crea una griglia in ferro che possa contenere anche i rastrelli dall’asta più lunga, posti in orizzontale per un effetto ordinato.

L’importanza di scegliere gli attrezzi giusti

Il giardinaggio è un’attività rilassante e allo stesso tempo può rivelarsi una fonte di grande soddisfazione per tutti coloro che amano praticarla.
Oltre alla scelta delle piante idonee al contesto climatico e logistico e alla selezione del terriccio migliore, è molto importante dotarsi di tutta l’attrezzatura migliore, così da poter realizzare opere più complesse come aiuole e orti, o semplicemente ottimizzare i tempi se questi sono ristretti.
Nell’armadio degli attrezzi non può certamente mancare un set di palette di varia dimensione, che servono a smuovere la terra e renderla più ricettiva al nutrimento, piantando nuovi bulbi o eliminando le erbacce.
Lo stesso discorso vale per il rastrello, che può avere un piccolo manico se utilizzato su aree ridotte oppure un’asta se deve raggiungere maggiori distanze.
Un innaffiatoio serve a poter garantire la giusta idratazione, così come una scorta di terra da utilizzare per gli innesti in caso di necessità.
Per i più esperti che lavorano nei campi, un piccolo aratro potrebbe essere utile alla semina.

Vota questa guida