Il miglior tutore per ginocchio

Il tutore per ginocchio è un accessorio fondamentale per proteggere e supportare le articolazioni del ginocchio. Si tratta di uno strumento che può avere vari impieghi e che può risultare molto utile.
Sul mercato però ci sono numerosi prodotti e pertanto può essere complicato capire quale sia quello più adatto alle proprie esigenze. In seguito quindi andremo a vedere quali sono le caratteristiche da prendere in considerazione prima di acquistare un tutore per ginocchio; prima però andiamo a vedere perché comprarlo e quali problemi può risolvere.

Ecco i tutori più venduti

Offerta del Giorno 28%
Anoopsyche Tutore Ginocchio con Stabilizzatori Laterali Traspirante e...
1.425 Leggi tutte le recensioni
Anoopsyche Tutore Ginocchio con Stabilizzatori Laterali Traspirante e...
  • [Supporto per il ginocchio sportivo] Questa Ginocchiera ortopedica è...
  • [Adatto a un'ampia varietà di persone] La ginocchiera regolabile con...
  • [Materiale comodo e traspirante] Spessore in neoprene traspirante...
Ginocchiera Sportiva Compressione Ginocchio - Tutore Ginocchio...
399 Leggi tutte le recensioni
Ginocchiera Sportiva Compressione Ginocchio - Tutore Ginocchio...
  • 🔥 Materiale resistente e tessuto per tessitura di alta qualità: le...
  • 🔥 Design traspirante e antiscivolo: i materiali morbidi e il...
  • 🔥 Design ergonomico e multiuso: Le ginocchiere ergonomiche offrono...
FY Tutore Ginocchio con Stabilizzatori Laterali Ginocchiera Rotulea...
898 Leggi tutte le recensioni
FY Tutore Ginocchio con Stabilizzatori Laterali Ginocchiera Rotulea...
  • Due stabilizzatori a molla flessibili (ogni lato) offrono la massima...
  • Design in gel antiscivolo a doppia impugnatura in silicone, la nostra...
  • C'è un tappetino in silicone EVA nel mezzo che ti permetterà di...
FitFitaly Ginocchiera Ortopedica - Tutore Ginocchio per Legamenti...
718 Leggi tutte le recensioni
FitFitaly Ginocchiera Ortopedica - Tutore Ginocchio per Legamenti...
  • RIDUCE IL DOLORE, PREVIENE GLI INFORTUNI - Il supporto per ginocchia...
  • PERFETTA DURANTE LA RIABILITAZIONE - Dopo le distorsioni va dato...
  • LA QUALITÀ CONTA! - Altre ginocchiere in neoprene usano comune...
Cinturino Sostegno per Ginocchio ideato da medici e Manuale Medico -...
453 Leggi tutte le recensioni
Cinturino Sostegno per Ginocchio ideato da medici e Manuale Medico -...
  • ✅IDEATO DA MEDICI: a differenza degli altri Cinturini di Sostegno...
  • ✅MANUALE MEDICO INCLUSO: vuoi saperne di più sulla tua patologia e...
  • ✅ECCELLENTE SERVIZIO CLIENTI: un Team, composto anche da medici,...

Perché comprare un tutore per ginocchio

I benefici che si possono ottenere con un tutore sono tanti. In particolare può servire a:

  • Attenuare il dolore alle articolazioni
  • Prevenire infortuni
  • Comprimere il ginocchio e aiutare quindi i muscoli a rilassarsi
  • Stabilizzare il ginocchio
  • Mantenere stabile la temperatura ideale e accelerare il processo di guarigione
  • Bilanciare il carico su zone sensibili dell’arto
  • Impedire sforzi eccessivi e movimenti bruschi

Il tutore può quindi essere utilizzato da atleti con distorsioni non particolarmente gravi al ginocchio e che quindi hanno bisogno di una protezione che acceleri il recupero. Tuttavia può essere utilizzato anche da chi ha subìto un intervento chirurgico, uno stiramento o per chi soffre di dolori articolari causati dall’artrosi.

Caratteristiche da valutare prima dell’acquisto di un tutore per ginocchio

Abbiamo visto quindi quali sono i vantaggi che offre un tutore per ginocchio e a chi può servire. Passiamo ora ad analizzare i principali fattori da prendere in considerazione per acquistare il miglior modello disponibile.

Tipologia

Il primo fattore da analizzare è sicuramente la tipologia del tutore. Infatti sul mercato sono disponibili diversi modelli e pertanto la scelta sarà inevitabilmente influenzata dalle proprie esigenze. Si possono trovare tutori per ginocchi per alleviare specifici dolori lievi oppure di media entità, che richiedono un supporto maggiore. Inoltre ci sono anche i tutori post-operatori, solitamente dotati di lacci o chiusure a strappo, che forniscono un’ottima stabilità, e i tutori protettivi, ovvero quelli che possono essere utilizzati da chi, per ragioni lavorative, trascorre molto tempo sulle ginocchia. I tutori utilizzati per i problemi alla rotula sono simili a centurini e riducono la sensazione dolorosa oppure ne correggono il disallineamento.

Tutori per infortuni gravi

I tutori possono essere anche impiegati per infortuni gravi. Questi sono dotati di stecche e chiusure a strappo e sono progettati per adattarsi al meglio e per garantire la massima stabilità.
Sono ideali per chi ha lesioni al legamento del ginocchio, favorendo la guarigione, e possono essere utilizzati anche per il post-operazione.

Fasce riscaldanti e tutori termici

I tutori possono essere utilizzati anche come semplici fasce elastiche riscaldanti, molto utili per riscaldare il ginocchio e i muscoli.
I tutori provvisti di magneti vengono invece utilizzati per la magnetoterapia al ginocchio, riducendo in questo modo i dolori articolari.

Taglia

Un fondamentale elemento da prendere attentamente in considerazione è la taglia. Questa deve essere adatta alle proprie misure altrimenti si rischia non solo di non ottenere alcun effetto ma addirittura di procurarsi danni.
In particolare una taglia piccola, oltre a non garantire la giusta comodità, può rivelarsi particolarmente dannosa e favorire l’insorgenza di dolori o altri tipi di fastidio come gonfiore e lividi. Una taglia molto grande, viceversa, non consentirà la giusta aderenza e di conseguenza non offrirà il giusto supporto, risultando inutile. Pertanto può essere molto utile misurare la propria circonferenza del ginocchio a gamba tesa con il metro, in modo da essere sicuri al momento dell’acquisto. In commercio tuttavia, sono disponibili anche prodotti regolabili che si possono adattare a qualsiasi taglia con estrema facilità.

Materiali e tessuto

Tra le caratteristiche da valutare ci sono poi il tessuto e i materiali utilizzati nella produzione del prodotto. Il tutore non deve causare allergie, eccessiva sudorazione, odori sgradevoli o irritazioni cutanee. Pertanto è necessario optare per prodotti traspiranti, che garantiscono un’ampia circolazione dell’aria, antiallergici e antiscivolo, per assicurare la massima sicurezza. I materiali devono essere resistenti, in modo da durare nel tempo, e in particolare sono da prediligere modelli in cotone, poiché risultano essere più morbidi e delicati. In ogni caso, il tutore deve essere facile da lavare.

Comfort

Ovviamente non si può non prendere in considerazione il livello di comfort offerto dal prodotto.
Il tutore per ginocchio, per qualsiasi motivo verrà utilizzato, deve essere ergonomico e garantire il massimo supporto, in modo tale da favorire un’accellerazione del processo di guarigione.

Sicurezza e certificazioni

Il tutore per ginocchio deve infine assicurare la massima sicurezza in termini di salute. Pertanto è necessario scegliere modelli con certificazione e che quindi siano privi di sostanze chimiche che possono essere, nel tempo, dannose per la salute.
La presenza di una certificazione indica che il prodotto è stato controllato attentamente da esperti del settore.

Last update on 2020-09-22 / Affiliate links / Images from Amazon Product Advertising API

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su