La migliore SPA Bubble

L’idea di avere una SPA Bubble a portata di mano è una soluzione perfetta per mantenersi in salute e godere degli effetti benefici del movimento dell’acqua. Quali benefici apporta un idromassaggio? Molti. Ideale per un momento di relax, ma soprattutto un toccasana per corpo e mente. L’idromassaggio nasce per favorire le principali funzioni dell’organismo, legate non soltanto al microcircolo, ma anche e soprattutto alla circolazione. Contrasta efficacemente la cellulite e, oltre a farci drenare i liquidi in eccesso, mantiene la nostra pelle perfettamente tonica.

Offerta in scadenza1 in classifica
Intex 28462 Pure Spa Jet & Bubble Deluxe, Nero, 218 x 71 cm 6 Posti Con Pompa, Riscaldatore e 2 Poggiatesta
  • Dimensioni 218 x 71 cm
  • Capacità 6 posti
  • Colore Nero
  • Completa di Pompa, Riscaldatore e 2 Poggiatesta
Offerta in scadenza2 in classifica
Intex 28426 Pure Spa Bubble Therapy, 196 x 71 cm 4 Posti, Sabbia, Con Pompa, Riscaldatore, Sistema Purificazione Acqua, Beige Classic
  • Dimensioni 196 x 71 cm
  • Capacità 795 litri
  • Capacità 4 posti
  • Include Pompa per il riscaldamento, telo di copertura e sacca di trasporto
  • Colore sabbia
3 in classifica
Intex Whirlpool Pure Spa Octagon Bubble - Sistema di Acqua salata e Acqua salata, 79", Colore: Nero
  • 120 ugelli d'aria per un piacevole relax
  • 4 ugelli jet per un massaggio mirato
  • Riscaldamento automatico per regolare la temperatura desiderata
  • Sistema di protezione anticalcare integrato per una lunga durata
  • Sistema di acqua salata integrato con tutti i vantaggi associati
Offerta in scadenza4 in classifica
Intex 28458 Pure Spa Jet & Bubble Deluxe, Nero, 201 x 71 cm 4 Posti Con Pompa, Riscaldatore e 2 Poggiatesta
  • Dimensioni 201 x 71 cm
  • Capacità 4 posti
  • Colore Nero
  • Completa di Pompa, Riscaldatore e 2 Poggiatesta
Offerta in scadenza5 in classifica
Intex, Whirlpool Pure Spa Bubble Massage - Vasca idromassaggio, Ø 216 cm x 71 cm, per 6 Persone, capacità 1098 l, Beige 28428
  • Sistema di riscaldamento automatico per una temperatura perfetta.
  • 140 ugelli d'aria per un massaggio rinfrescante.
  • Sistema di protezione anticalcare integrato, per il minimo sforzo di pulizia.
  • Copertura isolante bloccabile per una maggiore sicurezza e costi di riscaldamento ridotti.
  • 3 strati di vinile laminato e costruzione Fiber-Tech, estremamente resistente.
Offerta in scadenza7 in classifica
Intex 28476 Pure Spa Bubble Therapy, 196 x 71 cm 4 Posti Con Pompa, Riscaldatore, Sistema Purificazione Acqua
  • Dimensioni 196 x 71 cm
  • Capacità 795 litri
  • Capacità 4 posti
  • Include Pompa per il riscaldamento, telo di copertura e sacca di trasporto
11 in classifica
14 in classifica
Offerta in scadenza15 in classifica
Trudi- Portachiavi Bubbly Rana, Colore Verde, XXS, 55492
  • Morbidi portachiavi colorati
  • Una “bollicina di colore” da portare sempre con se
  • Perfetti da appendere anche a borse e zaini
  • Designed in Italy
  • Lavabile in superficie
  • Stile più adatto per: unisex

Si tratta di uno dei metodi rilassanti più apprezzati, perché può essere installato in qualunque vasca o piscina ed essere attivato solo quando lo si vuole.

Con questa guida all’acquisto cercheremo di capire insieme quali sono i dettagli di una SPA Bubble che possono fare la differenza, e riconoscere il sistema di idromassaggio migliore.

Ecco come scegliere la SPA Bubble migliore

Una vasca idromassaggio gonfiabile è una soluzione perfetta per chi non vuole sostenere i costi di una piscina fissa, in più permette di non dover ricorrere a farraginose installazioni. In vendita esistono numerose tipologie di SPA Bubble gonfiabili e prima dell’acquisto bisogna tenere in considerazione alcuni fattori chiave:

  • la frequenza di utilizzo,
  • il numero di persone che ne farà uso,
  • il budget.

Iniziamo col dire che realizzare un angolo wellness a casa propria è una scelta abbastanza abbordabile sotto il profilo dei costi. Vi sono modelli economici, che possono essere acquistati da chiunque, in serenità. Anche i modelli più accessoriati, rientranti nelle fasce di prezzo più alte, di solito non superano mai le mille euro.

La frequenza di utilizzo è il primo indicatore con il quale rapportarsi prima di scegliere il materiale più adatto all’esigenza specifica. Un uso costante, o comunque frequente, della piscina idromassaggio gonfiabile necessita di un materiale resistente alle usure del tempo. Optare per un modello in Fiber Tech garantisce una speciale leggerezza della struttura e un’ottima resistenza ad eventuali agenti atmosferici. Per la struttura, altre opzioni da considerare sono: il materiale sintetico a triplo strato e il laminato di PVC, spesso associato alla tecnologia Fiber Tech.

Il numero di persone che ne farà uso è l’indicatore per eccellenza relativo alle misure da preferire. Famiglie numerose dovranno optare per modelli a 6, 8 posti. In commercio si trovano diverse soluzioni in tal senso. Le misure orientative di una 6 posti toccano i 2 metri di diametro, per circa 70 cm in altezza, ma ci sono modelli più piccoli che si possono adattare ai propri spazi.

Per una resa ottimale dell’idromassaggio è importante verificare il numero di bocche e getti d’acqua supportati. Le migliori SPA Bubble sul mercato dispongono di una serie di ugelli adibiti ad un getto d’aria a pressione. Maggiore è il numero di bocchette presenti all’interno della struttura, più ampio sarà il perimetro del massaggio relax. A questo fine, sono ancora più comode le bocchette orientabili.

Altro elemento da non sottovalutare è la presenza del sistema di riscaldamento dell’acqua. Per fortuna questa funzione viene esclusa soltanto dai modelli più basici. L’acqua calda, tra i 35 e 40°, permette una maggiore sensazione di benessere per il corpo e aiuta ad utilizzare l’idromassaggio anche nei periodi più freddi.

Un accessorio utile, che di norma è compreso nella confezione della SPA Bubble, è l’impianto di filtraggio dell’acqua che consente di purificarla adeguatamente durante l’uso. Nel caso non sia incluso questo sistema di purificazione è possibile acquistare un apposito filtro ozonizzatore che sopperisce alla mancanza del filtraggio in dotazione ed elimina i germi e i batteri presenti nell’acqua. La facilità del montaggio è un’altra valutazione obbligata, se si vuole acquistare un prodotto da usare rapidamente. A questo proposito, assicuratevi che sia presente un supporto di gonfiaccio automatico, ma qualora non sia così si possono acquistare le pompe elettriche deputate a questa funzione.

In ultimo, ma non meno importante, il telo di protezione permette di custodire la SPA Bubble quando non in uso. In genere, nelle confezioni di acquisto sono incluse anche delle borse porta piscina molto comode, che vi consentono un trasporto agevole e il mantenimento delle condizioni esistenti.

I 3 benefici di SPA Bubble

L’analisi delle caratteristiche di una piscina idromassaggio gonfiabile permette di notare subito i benefici dell’averne una:

Relax senza limiti di giorni e orari. Quante volte hai dovuto aspettare il tuo turno in una SPA pubblica? Averne una in casa ti regala l’esperienza benefica dell’idromassaggio senza sottostare a prenotazioni anticipate, vincolate a giorni e orari.

Un toccasana assicurato per mente e corpo. Massaggiare il proprio corpo più volte a settimana riduce lo stress, riattiva la circolazione, riduce efficacemente la cellulite e rigenera la pelle. Cosa chiedere di più?

Una scelta pratica ed economica. Spendendo una cifra variabile tra poche centinaia di euro a mille euro al massimo, si può avere una vera SPA portatile, con tutti i benefici connessi. Questo permette di risparmiare nel tempo i costi di una vera e propria SPA e di usufruire dell’idromassaggio senza limiti di tempo. Piccola, trasportabile e poco ingombrante, puoi installarla facilmente in meno di due ore e riporla quando non serve, occupando pochissimo spazio.

SPA Bubble consigli utili

Abbiamo già illustrato i benefici di SPA Bubble, e adesso vogliamo darti alcuni consigli per ottenere le migliori prestazioni possibili. Anzitutto, assicurati di leggere attentamente le istruzioni del produttore, spesso consistenti in comodi video illustrativi. Ricordati di installarla in aree lontane da prese elettriche: questo ti preserverà da eventuali corto circuiti scatenanti da improvvisi schizzi d’acqua. Se la usi all’aperto, ti consigliamo di non utilizzare SPA Bubble in periodi climatici troppo rigidi, perché temperature troppo fredde potrebbero usurare la pompa e l’impianto di riscaldamento. Tuttavia, puoi risolvere questo problema trasferendola in un posto al chiuso. Infine, per ottenere il massimo comfort possibile dall’idromassaggio è possibile completare la struttura con l’acquisto di: panche interne, poggiatesta e portabicchieri, facilmente reperibili per completare l’esperienza di relax.

4/5 - (13 votes)