Migliori Lampade a sospensione economiche

Lampade a sospensione sotto i 150 Euro

Offerta in scadenza1 in classifica
EGLO Lampada da soffitto Townshend 5, plafoniera vintage a tre punti luce, plafoniera dal design industriale, lampada a sospensione retrò in acciaio e legno, nero,...
  • Il moderno mix di materiali, dalle solide travi in vero legno chiaro all'acciaio nero, conferisce a...
  • Quando la lampada è accesa, i paralumi in filo creano un affascinante gioco di luci e ombre Grazie alla...
  • Lampada a sospensione in un elegante design industriale per uso interno, come in soggiorno, camera da...
  • Le lampadine a filamento in figura non sono comprese nella fornitura e sono disponibili separatamente...
  • Dimensioni: altezza: 36 cm, lunghezza: 55 cm, larghezza: 20 cm
2 in classifica
Lampadari a Sospensione Vintage Undustriale, Set da 2, Diametro 30cm, Adatti per Lampadine LED E27 Non Incluse, Lampada da Soffitto per Sala da Pranzo, Metallo Nero...
77 Recensioni
Lampadari a Sospensione Vintage Undustriale, Set da 2, Diametro 30cm, Adatti per Lampadine LED E27 Non Incluse, Lampada da Soffitto per Sala da Pranzo, Metallo Nero...
  • 【Lacca da forno squisita e design elegante】 Questa lampada a sospensione industriale offre una luce...
  • 【Confezione da 2 e lunghezza del cavo regolabile】 2 lampade a sospensione retrò incluse, non solo...
  • 【Lampadine E27 multiple】 Le lampade a sospensione sono adatte per normali lampadine E27 (max. 60 W)....
  • 【Installazione semplice】 Grazie all'installazione molto semplice di questa lampada a sospensione...
  • 【Ampie applicazioni】 Sia come lampada da soggiorno, lampada da tavolo da pranzo o sopra un bancone in...
3 in classifica
Lampada a sospensione 'Sofian' dimmerabile (Moderno) colore Bianco, in Vetro ad es. Soggiorno & Sala da pranzo (3 luci, E27) di Lindby | lampada a sospensione in vetro,...
286 Recensioni
Lampada a sospensione 'Sofian' dimmerabile (Moderno) colore Bianco, in Vetro ad es. Soggiorno & Sala da pranzo (3 luci, E27) di Lindby | lampada a sospensione in vetro,...
  • """"Questa lampada di alta qualità è un prodotto LINDBY. LINDBY rappresenta la massima qualità e...
  • ""L’aspetto prezioso di questa lampada risulta convincente in qualunque stanza. Dal soggiorno alla sala...
  • ""Atmosfera confortevole: con questa lampada, in ogni stanza e per ogni evento, create un’atmosfera...
  • La qualità di questo prodotto è stata controllata e verificata dai nostri esperti. In caso di domande...
  • Altri clienti hanno cercato: Lampada LED , lampada, plafoniera, lampadina da plafoniera, lampada a...
Offerta in scadenza4 in classifica
B.K.Licht Lampadari a sospensione vintage industriale, set da 2, diametro 30cm, adatti per lampadine LED E27 non incluse, lampada da soffitto per sala da pranzo, metallo...
2.712 Recensioni
B.K.Licht Lampadari a sospensione vintage industriale, set da 2, diametro 30cm, adatti per lampadine LED E27 non incluse, lampada da soffitto per sala da pranzo, metallo...
  • L'interno color oro delle plafoniere creerà una piacevole atmosfera retrò nell'ambiente
  • Le luci possono essere inserite in salotto, cucina, sopra il bancone di un bar o il tavolo di un...
  • Grazie al loro design moderno ed industrial chic, queste lampade, in un pratico set da due, sono perfette...
  • 2 lampadari adatti per lampadine con attacco E27 (grosso), ad esempio LED, non incluse, Non può essere...
  • La lampada da soffitto è un eye-catcher nella vostra casa

Lampade a sospensione in offerta

Offerta in scadenza1 in classifica
EGLO Lampada da soffitto Townshend 5, plafoniera vintage a tre punti luce, plafoniera dal design industriale, lampada a sospensione retrò in acciaio e legno, nero,...
  • Il moderno mix di materiali, dalle solide travi in vero legno chiaro all'acciaio nero, conferisce a...
  • Quando la lampada è accesa, i paralumi in filo creano un affascinante gioco di luci e ombre Grazie alla...
  • Lampada a sospensione in un elegante design industriale per uso interno, come in soggiorno, camera da...
  • Le lampadine a filamento in figura non sono comprese nella fornitura e sono disponibili separatamente...
  • Dimensioni: altezza: 36 cm, lunghezza: 55 cm, larghezza: 20 cm
Offerta in scadenza2 in classifica
B.K.Licht Lampadari a sospensione vintage industriale, set da 2, diametro 30cm, adatti per lampadine LED E27 non incluse, lampada da soffitto per sala da pranzo, metallo...
2.712 Recensioni
B.K.Licht Lampadari a sospensione vintage industriale, set da 2, diametro 30cm, adatti per lampadine LED E27 non incluse, lampada da soffitto per sala da pranzo, metallo...
  • L'interno color oro delle plafoniere creerà una piacevole atmosfera retrò nell'ambiente
  • Le luci possono essere inserite in salotto, cucina, sopra il bancone di un bar o il tavolo di un...
  • Grazie al loro design moderno ed industrial chic, queste lampade, in un pratico set da due, sono perfette...
  • 2 lampadari adatti per lampadine con attacco E27 (grosso), ad esempio LED, non incluse, Non può essere...
  • La lampada da soffitto è un eye-catcher nella vostra casa

lampade a sospensione: guida pratica all’acquisto

Per scegliere una lampada a sospensione per la tua casa, è importante imparare a discriminare quelli che sono i parametri e gli aspetti da considerare, in modo da non sbagliare in fase di acquisto. Ciò significa fare una valutazione delle caratteristiche proprie della stanza in cui si desidera installare questo tipo di illuminazione.
All’interno di quest’ottica, ti consigliamo di esaminare l’effettiva metratura dell’ambiente, oltre alla sua destinazione d’uso e all’altezza del soffitto. Se si dispone di molto spazio, è importante non perdere tempo con lampade a sospensione piccole e compatte, ma concentrarsi su quelle di grandi dimensioni oppure, in alternativa su dispositivi dotati di più luci.
Questo discorso vale, ovviamente, se si vuole illuminare l’intera stanza ma, se desideri evidenziare un determinato angolo del locale, allora è meglio optare per un modello minuto di lampade sospese.
Per quanto riguarda i soffitti, se questi sono moto alti, è fondamentale che la lampada a sospensione abbia una catenella regolabile, così da adattarla alla stanza.
Infine, a seconda della location, è possibile capire qual è la migliore lampada a sospensione distinguendo, ad esempio, quelle da posizionare sopra un tavolo da quelle in cucina.

Lampade a sospensione: dimensioni e misure

Le dimensioni e le misure delle lampade a sospensione dipendono da molteplici fattori, distinguendosi così in base alla destinazione d’uso finale.
Nelle stanze molto piccole, infatti, si consiglia di evitare di installare prodotti con forme eccessive o ingombranti, preferendo invece quelle con una linea più contenuta e dedicata, quasi minimal. All’interno di quelle grandi, invece, via libera a oggetti più ingombranti ed elaborati, in modo da poter essere notate al primo sguardo oltre, ovviamente, a fornire la medesima illuminazione in ogni angolo.

Lampade a sospensione: materiali

I materiali utilizzati nella costruzione delle lampade a sospensione possono essere di varia natura e, principalmente, includono metallo, plexiglas, vetro, legno e plastica, così come diverse combinazioni tra questi.
La scelta è un fattore più che altro personale e, se non legata a questioni di resistenza e durata nel tempo, è possibile affermare che si tratta di un concetto puramente stilistico e decorativo. Infatti, anche per quanto riguarda l’illuminazione a soffitto, è importante che si opti per un prodotto che sia in linea con l’arredamento presente nella stanza.
Per chi ama un design industriale, le lampade a sospensione in acciaio sono l’ideale, mentre se si propende per qualcosa di più raffinato ed elegante, i lampadari a sospensione in vetro rappresentano un intramontabile evergreen. Un appartamento moderno e contemporaneo, invece, si sposa alla perfezione con qualcosa di più particolare, per cui via libera a rifiniture e destrutturazioni in stile minimal.

Lampade a sospensione: utilizzi

Le lampade a sospensione sono indicate per essere installate in ogni ambiente della casa, facendo solo attenzione a tenere a mente alcuni accorgimenti a seconda della stanza.
La cameretta è sicuramente uno dei luoghi d’eccellenza, visto che i bambini vi passano intere ore per leggere, giocare e studiare; lo stesso discorso si può estendere alla sala da pranzo oppure al soggiorno, dove la famiglia si riunisce e si ricevono ospiti. In questi casa, è possibile decidere se avere una luce ampia e diffusa o, al contrario, sfruttare le lampade a sospensione per illuminare solo alcune zone, come il tavolo da pranzo o la scrivania.

Lampade a sospensione: fasce di prezzo

Il costo delle lampade a sospensione dipende molto dai materiali utilizzati, così come dalla struttura e dal tipo di design. Ciò significa che non è facile definire una vera e propria fascia di prezzo, in quanto anche solo il brand ne influenzerebbe enormemente il valore.
Esistono lampade a sospensione design in tiratura limitata, facenti parte di collezioni d’eccezione, così come lampade destinate al commercio su larga scala. A tutto ciò si aggiunge anche l’eventuale manodopera, che può pesare ulteriormente a livello economico.

Lampade a sospensione: consigli per un corretto posizionamento

Oltre al materiale e al design, quando si acquista una lampada a sospensione bisogna anche considerare altri fattori, come ad esempio l’altezza a cui posizionarla.
Se pensi di sistemarla sopra al tavolo, ricordati di mantenere una distanza minima di almeno 60/80 cm, in modo che non risulti d’intralcio per i commensali. Questo parametro potrebbe anche essere rivisto, ma si tratta di condizioni specifiche e particolari.

Domande frequenti sulla scelta delle migliori lampade a sospensione

Per facilitare la scelta delle lampade a sospensione al di là della pratica guida all’acquisto, può essere utile prendere in considerazione le FAQ, le domande frequenti che gli utenti, di norma, pongono online all’interno dei motori di ricerca.

Vediamo quali sono i quesiti pratici più richiesti!

Quali sono le lampadine più indicate per le lampade a sospensione?

Dovendo illuminare l’intera stanza, ti consiglio di optare per una lampadina di circa 2000 lumen (150 watt).
Sebbene queste lampade sospese difficillmente vengono utilizzate come uniche fonti luminose. Piuttosto si tende ad utilizzarle per un particolare di un angolo o di un complemento d’arredo, abbinandole ad altre fonti luminose.

È meglio la luce calda o la luce fredda?

A meno che non si tratti di un contesto particolare, come uno studio medico, è sempre meglio acquistare una luce calda, che renda l’ambiente quanto più possibile accogliente. Le lampade a sospensione creano infatti una atmosfera molto rilassante e invogliano a intrattenere momenti di conversazione e tempo libero da dedicarsi con amici e parenti, ma possono creare anche una bellissima atmosfera meditativa per la lettura di un buon libro o per l’ascolto della musica preferita.

Quanto costa una lampada a sospensione?

Il prezzo di una lampada a sospensione dipende da molteplici fattori e può andare da poche decine di euro fino a svariate migliaia. Incidono il brand, la grandezza e soprattutto i materiali.

Posso abbinare una lampada a sospensione con altri fonte luminose?

Assolutamente sì! Non è infrequente, infatti, che le lampade a sospensione vengano affiancate a quelle da terra, posizionate in punti strategici della stanza.

Quante luci hanno le lampade a sospensione?

Le lampade a sospensione più diffuse hanno una sola luce primaria, ma ne esistono anche con illuminazione multipla. La scelta di una tipologia rispetto all’altra è dettata dal gusto estetico perdonale, dallo stile e soprattutto dalle esigenze di arredamento.

Come illuminare l’isola della cucina?

Così come per il tavolo da pranzo, anche per la cucina è preferibile mantenere una distanza di almeno 80 cm dalla superficie di lavoro. L’utilizzo di una lampada a sospensione con illiminazione multipla è sicuramente preferibile, per mettere bene in luce tutte le portate in tavola, rendendo protagonisti i cibi e i commensali.

In conclusione

Le lampade a sospensione sono ideali da inserire all’interno di ambienti moderni, minimal, di lavoro, ma non solo, ma sono anche necessarie in alcuni casi. Per esempio, nel caso di soffitti molto alti (di almeno 3 metri), o quando abbiamo bisogno di mettere un punto luce su un mobile dello studio, per esempio la scrivania o uno scaffale particolare.
La scelta di una lampada a sospensione può diventare complessa: troppi modelli, molti materiali, tante versioni in base a stili e design, luci calde e luci fredde.
Proprio per questo è utilissimo avere una buona guida all’acquisto che possa aiutarvi in questa scelta!

Vota questa guida