Migliori docce idromassaggio economiche

docce idromassaggio sotto i 150 Euro

Nessuna offerta attiva in questo momento. Torna dopo

docce idromassaggio in offerta

Offerta in scadenza1 in classifica
Auralum Colonna Doccia Idromassaggio con Luci LED Pannello Doccia Set in 304 Acciaio Inox con Miscelatore 5 Funzioni per Bagno
  • EFFETTO RILASSANTE: Una colonna doccia idromassaggio diventerà una fonte di comfort per aiutare a...
  • QUALITÀ ECCELLENTE: Realizzato in acciaio inox 304 di alta qualità, resistente e non arrugginisce,...
  • CON INDICATORE DI TEMPERATURA: C'è un indicatore di temperatura in questa colonna, che mostra la...
  • SISTEMA TUTTO IN UNO: La colonna combina doccia a pioggia, doccia a cascata, doccia e massaggio...
  • CON ELEGANTE LUCE A LED: La colonna doccia ha un romantico effetto LED (ha bisogno di 4 batterie AA...

Doccia idromassaggio: guida pratica all’acquisto

Se ti stai chiedendo come scegliere la tua doccia idromassaggio, il primo passo da compiere è fare un esame obiettivo del bagno all’interno del quale verrà installata, così da definire stile, materiali, ma anche le dimensioni e accessori da inserire.
Una volta elaborata una complessiva idea del risultato finale, allora sarà possibile valutare i singoli parametri che di seguito andiamo ad elencare.

Doccia idromassaggio: dimensioni e misure

Una volta che hai valutato la conformazione del bagno, dovrai occuparti di selezionare la doccia idromassaggio della forma giusta.
Potrebbe essere presente un vano già realizzato, così che dovrai solo inserire il blocco all’interno, oppure potresti necessitare di tutta la struttura, compresi i vetri su 3-4 lati.
Il consiglio è di optare per dimensioni ampie se la metratura della stanza lo consente, in modo da poter inserire all’interno anche una comoda sedia per godere degli spruzzi da ogni direzione.
Potrai optate per una pianta rotonda, quadrata o rettangolare, così da adattarti alle pareti e ai sanitari.
La doccia idromassaggio può essere una o due posti, così da poter condividere lo spazio con altri membri della famiglia e utilizzare due getti d’acqua separati.

Doccia idromassaggio: materiali

Uno degli aspetti più importanti nella scelta della doccia idromassaggio è proprio il materiale che andrà a comporla.
Solitamente si parte da una base in ceramica bianca, rettangolare, quadrata o tonda, anche se ultimamente si utilizzano altri generi di supporti come ad esempio il legno o il mosaico, proseguendo il motivo del pavimento come se fosse un tutt’uno senza superficie rialzata.
Per quanto concerne l’interno, è possibile rivestirlo con dei tasselli appositi oppure proseguire con la ceramica bianca, inserendo lateralmente delle bocchette che spruzzano l’acqua a una pressione variabile.
Per le manopole e soffione sarebbe preferibile scegliere un acciaio inox antigraffio e antiruggine, che mantiene la sua brillantezza se trattato con gli appositi detergenti.
La parete è solitamente realizzata in vetro, trasparente o opaco, che si apre come una porta battente o scorre una lastra sull’altra.
Il suggerimento è di adattare la doccia allo stile del bagno, così da realizzare un insieme gradevole e armonico, aggiungendo la tecnologia di un dispositivo idromassaggio che favorisce il relax dei muscoli e della mente.

Doccia idromassaggio: utilizzi

La scelta della doccia idromassaggio dipende anche dal tipo di funzioni che ognuno desidera, così da rendere la pulizia un momento gradevole e rilassante
Se hai tempo libero a sufficienza o desideri prenderti dei minuti solo per te la sera, potrai optare per diversi getti laterali, in modo da tonificare tutto il corpo, partendo dai piedi per arrivare alle spalle.
Si tratta di un ottimo modo per decontratturare le zone tese e favorire un ritrovato benessere.
Numerosi sono gli accessori che è possibile aggiungere, come un soffione mobile da direzionare dove si preferisce, oppure degli effetti di luce con proprietà rilassanti o energizzanti.

Doccia idromassaggio: fasce di prezzo

Il prezzo di una doccia idromassaggio dipende certamente da numerosi fattori.
In primo luogo i materiali impiegati, seguiti dalla forma e dimensione, per poi passare alle rifiniture e agli accessori.
Pertanto, se un modello base può avere un costo di 500 euro, è possibile arrivare fino a diverse migliaia di euro nella versione top di gamma.
A contare sono anche le opere murarie che è necessario eseguire, così come la presenza di uno o due soffioni per il getto dell’acqua.
Il suggerimento è di scegliere un modello di qualità, così da dover eseguire una manutenzione ordinaria ridotta e contare su un sanitario dalla durata prolungata nel tempo.

Doccia idromassaggio: caratteristiche e accessori

Nella doccia idromassaggio, pertanto, non possono mai mancare degli elementi di base.
In primo luogo delle bocche per il getto laterale, seguite da un soffione fisso e quasi sempre da uno mobile, che facilita il risciacquo.
Coloro che desiderano il massimo del comfort e della comodità una volta di ritorno dal lavoro, potranno installare una sedia o uno sgabello per godere del massaggio da una posizione di relax.

Domande frequenti sulla scelta della doccia idromassaggio

Per facilitare la scelta di una doccia idromassaggio, al di là della pratica guida all’acquisto, può essere utile prendere in considerazione le FAQ, le domande frequenti che gli utenti, di norma, pongono online all’interno dei motori di ricerca.

Vediamo quali sono i quesiti pratici più richiesti!

Quanto costa una doccia idromassaggio?

Il prezzo di una doccia idromassaggio parte da circa 500 euro per materiali e montaggio, per salire a diverse migliaia di euro a seconda degli accessori e dei materiali impiegati.

Come installare una doccia idromassaggio?

Un professionista del settore si occuperà per prima cosa di installare la base in ceramica, livellando il pavimento oppure utilizzando lo stesso materiale del bagno.
Successivamente verranno montate le bocche, il soffione e il vetro di chiusura.

Quali accessori inserire nella doccia idromassaggio?

Potrai rifinire la tua doccia idromassaggio con diverse bocche per il getto dell’acqua, regolabili a più velocità, delle luci per la cromoterapia e un comodo sedile che favorisce il relax.

Come pulire una doccia idromassaggio?

Ogni elemento della doccia necessita di un apposito prodotto, che sappia rimuovere sporcizia e calcare senza essere troppo aggressivo sull’acciaio o sulle parti in vetri e ceramica. La pulizia della vostra doccia idromassaggio ne garantirà anche la durevolezza nel tempo.

Di quali materiali è fatta una doccia idromassaggio?

Una doccia idromassaggio si compone di un piatto in ceramica o dello stesso materiale del pavimento, di elementi in acciaio inox e di una parete a vetro laterale e frontale, detta box.

Quali sono i vantaggi di una doccia idromassaggio?

La doccia idromassaggio regala comfort al corpo e alla mente, oltre che un tocco di stile al bagno.

In conclusione

Grande o piccola, rettangolare o quarata la cabina doccia idromassaggio è un elemento funzionale anche alla vostra salute, grazie al benessere regalato dal massaggio. Inoltre sul mercato esistono una infinità di cabine idromassaggio, proprio per venire incontro a tutte le necessità di stile, prezzo, design.
Potrete trovare anche moltissime docce idromassaggio in offerta.
Con questa breve guida ci auguriamo di avervi dato giusti consigli e tutte le necessarie informazoni per aiutarvi a scegliere ed acquistare la vostra doccia idromassaggio.

Vota questa guida