Migliori vasche da bagno economiche

vasche da bagno sotto i 150 Euro

1 in classifica
OAUSTAR Blooming Bath Lotus - Vasca da bagno per neonato, sedile per vasca. Regalo per neonati e baby shower.
  • 💧 [Morbidezza] OAUSTAR Sink Blooming Bath Mat Lotus è progettato per i bambini fino a 0-12 mesi di...
  • 💧 [Sicuro e protetto] Il tappetino da bagno per lavandino per neonati OAUSTAR è dotato di supporto...
  • 💧 [Misura adatta e facile da riparare] Il tappetino da bagno per bambini OAUSTAR ha una dimensione di...
  • 💧 [Asciugatura rapida e lavaggio] Il lettino da bagno OAUSTAR è più sottile e rigido, perfetto per...
  • 💧 [Adatto per regalo]: puoi regalare questo fiore da bagno per bambini in fiore a una festa di...
2 in classifica
Mothinessto Vassoio per Vasca da Bagno, portaoggetti per Vasca Antiscivolo Ecologico espandibile per Asciugamano per Vino per Candela(Grigio)
  • Materiale di alta qualità: il vassoio per vasca da bagno è realizzato in materiale PP di alta qualità,...
  • Antiscivolo: ogni lato del supporto per vasca da bagno è fissato saldamente alla vasca per evitare che...
  • Design espandibile: il vassoio per vasca da bagno è espandibile, è possibile regolare la lunghezza in...
  • Multifunzione: il ripiano per vasca può essere posizionato nel lavello della cucina per il lavaggio,...
  • Rilassante: lascia che il bagno diventi una cosa più rilassante, puoi leggere libri o guardare un film...
3 in classifica
Emibele Vassoio Rettangolare Marmorizzato in Resina da Bagno Cucina Vanità, Organizzatore Portaoggetti Porta Gioielli Anelli Trucco Cosmetici Gioielli Profumo Sapone...
3.141 Recensioni
Emibele Vassoio Rettangolare Marmorizzato in Resina da Bagno Cucina Vanità, Organizzatore Portaoggetti Porta Gioielli Anelli Trucco Cosmetici Gioielli Profumo Sapone...
  • Risparmio di spazio: il vassoio può aiutarti a organizzare ordinatamente e ad accedere facilmente ai...
  • Qualità premium: resina premium, angoli arrotondati e superficie elegante proteggono i vostri gioielli...
  • Durevole ed elegante: realizzato in resina di alta qualità, è robusto e durevole, impermeabile,...
  • Uso multiuso: in base alle tue esigenze personali, può essere utilizzato in vasca da bagno, lavandino,...
  • Dimensioni: 25,5 x 15,5 x 2 cm, peso 430 g.

vasche da bagno in offerta

Nessuna offerta attiva in questo momento. Torna dopo

vasca da bagno: guida pratica all’acquisto

Una delle prime scelte che dovrai affrontare in fase di acquisto della vasca da bagno è quella di decidere se comprare una vasca da incasso oppure una vasca da appoggio, anche detta freestanding. In base al tipo di installazione, cambierà anche il design e l’immagine che vorrai comunicare, dal momento che il primo modello è certamente più classico, mentre il secondo rappresenta un’opzione più attuale e contemporanea.
Le vasche da bagno da incasso, anche se richiedono una minor manutenzione, necessitano di un intervento murario per poter essere installate, al contrario di quelle autoportanti.
Un ulteriore fattore da tenere in considerazione è la forma della vasca da bagno, essendo disponibili sia vasche rettangolari, perfette per ottimizzare al massimo lo spazio, sia ovali o rotonde, da posizionare esclusivamente in bagni di grandi dimensioni. Esistono anche conformazioni angolari, più larghe ma meno lunghe, e quadrate, ideali per un utilizzo di coppia.

Vasca da bagno: dimensioni e misure

Come sopra accennato, la conformazione di una vasca da bagno è un aspetto fondamentale, che va soppesato in base alla metratura e alla tipologia dell’ambiente circostante.
Ciò significa che all’interno di un bagno piccolo e contenuto, sarà quantomeno sconsigliato occupare tutto lo spazio disponibile con una vasca eccessivamente grande; in questo caso, è preferibile optare per qualcosa di poco invadente, che renda l’insieme il più possibile equilibrato. Se, viceversa, la stanza è molto ampia, potrai liberare la fantasia e optare anche per strutture importanti di vasche da bagno.

Vasca da bagno: materiali

Il materiale utilizzato rappresenta un altro grande elemento da considerare, essendo un fattore chiave in termini di resistenza, durevolezza e manutenzione delle vasche bagno.
Una delle materie meno care è l’acrilico, in grado comunque di mantenere in modo ottimale la temperatura dell’acqua ma, d’altra parte, molto delicato e incline alle graffiature. In alternativa si può scegliere una vasca da bagno in fibra di vetro che, rispetto al precedente, è sicuramente più leggera, pur mantenendo intatte le caratteristiche di economicità e facilità di installazione; essendo però un materiale poroso, con il tempo possono formarsi piccole crepe in superficie.
Il corian è un composto di recente introduzione, antigraffio, antimacchia e facile da pulire, anche se leggermente più caro, così come la resina. La ceramica, invece, nonostante sia molto utilizzata, tende a scheggiarsi e non conserva bene il calore, favorendone la dispersione.
Esistono anche vasche da bagno in metallo, in pietra oppure in legno, anche se si tratta di strutture generalmente meno diffuse e di difficile collocazione.

Vasca da bagno: utilizzi

I motivi per scegliere una vasca da bagno sono molti, grazie alla possibilità di utilizzarla in molti modi differenti. Oltre a potersi ritagliare un po’ di relax in solitudine, la vasca è perfetta se hai bambini in casa, essendo pratica e funzionale.
Inoltre, le moderne tecnologie permettono anche di installare sistemi di idromassaggio e cromoterapia, perfetti per creare una spa casalinga da regalarsi nel tempo libero.

Vasca da bagno: fasce di prezzo

Quantificare una fascia per prezzi vasche da bagno sarebbe limitante, viste le numerose variabili in gioco. Il costo della vasca da bagno, infatti, può oscillare notevolmente sia in base al tipo di struttura sia con riferimento ai materiali utilizzati e alla presenza di eventuali finiture di pregio.
Inoltre, il costo finale può risentire della presenza di possibili dotazioni richieste dal cliente, quali dispositivi tecnologici o specifici accessori. A ciò si aggiunge anche il tipo di installazione e la necessità di praticare lavori murari per la posa in opera.

Accessori opzionali di una vasca da bagno

Quando si acquista una vasca da bagno, a seconda del modello è possibile aggiungere anche accessori e sistemi di ultima generazione, tali da rendere ancora più piacevole e confortevole il momento del bagno.
In particolare, oltre all’idromassaggio e al sistema di regolazione di luci e colori, è possibile richiedere l’installazione di impianti con Lettore MP3 Bluetooth e Radio FM.
In aggiunta e a seconda delle proprie personali necessità, si possono avere seggiolini regolabili, doccini estraibili e mensole per riporre oggetti da tenere a portata di mano.

Domande frequenti sulla scelta di vasche da bagno

Per facilitare la scelta di una vasca da bagno, al di là della pratica guida all’acquisto, può essere utile prendere in considerazione le FAQ, le domande frequenti che gli utenti, di norma, pongono online all’interno dei motori di ricerca.

Vediamo quali sono i quesiti pratici più richiesti!

Come pulire la tua vasca da bagno?

La pulizia di una vasca da bagno riveste grande importanza, essendo un oggetto utilizzato di frequente per la propria igiene personale. Anche se non si direbbe, la manutenzione di una vasca è molto più semplice rispetto a quella richiesta da una doccia, essendo priva di vetri o di rientranze difficili da raggiungere.

Quali accessori acquistare per la vasca da bagno?

Tra gli accessori più richiesti insieme all’acquisto di una vasca da bagno, ritroviamo sicuramente la possibilità di installare un sistema di idromassaggio oppure, per chi vuole stare al passo con i tempi, impianti audio Bluetooth per rilassarsi con della buona musica.

Quali sono i migliori materiali per la vasca da bagno?

Per realizzare una vasca da bagno possono essere impiegati materiali anche moto differenti, ognuno dei quali si distingue per caratteristiche più o meno positive. In generale, se non vuoi spendere molto, il corian o la resina rappresentano la scelta migliore in termini di rapporto qualità-prezzo.

Il peso di una vasca da bagno è importante?

Il tipo di pavimentrazione presente nel bagno rappresenta un elemento importante nella scelta della vasca, dal momento che potrebbe non reggere materiali molto pesanti, che andrebbero a incrinare il solaio sottostante.
Quindi una considerazione da fare è certamente il peso della vasca da bagno, onde evitare problemi di altra natura.

È possibile trasformare una vasca da bagno in doccia?

Per gli indecisi, esistono vasche da bagno combinate, così da poter avere una soluzione integrata che unisca funzionalità ed estetica. Il mercato è pieno di tantissimi esempi: basta davvero scegliere qullo che fa più al caso proprio.

Quanto costa una vasca da bagno?

Il prezzo di una vasca dipende fortemente dalla sua grandezza e dal tipo di materiale utilizzato per la sua realizzazione. È possibile trovare articoli che costano poche centinaia di euro, così come svariate migliaia.
Tutto dipende anche dai materiali, la dimensione, gli accessori e quindi in definitiva dalla capacità di spesa di chi acquista una vasca da bagno.

In conclusione

Nella scelta di una vasca da bagno la vostra attenzione dovrà concentrarsi essenzialmente su: forma, dimensioni, materiale, tipo di posa, o di installazione.
Oggi il mercato offre una infinità di marche e modelli, a testimonianza di come la vasca da bagno vada evolvendosi anche nel ruolo sempre più centrale all’interno del bagno, non di semplice sanitario. Oggi le vasche da bagno devono essere in grado di coniugare oltre alla funzionalità anche modernità, design e comfort, per una esperienza di benessere e relax completa.

Vota questa guida