Migliori lettini da giardino economici

lettini da giardino sotto i 150 Euro

1 in classifica
Keter Lettino Prendi Sole da Esterno con Cuscino Incluso, Grafite, 187.5 x 58 x 29 centimetri
2.053 Recensioni
Keter Lettino Prendi Sole da Esterno con Cuscino Incluso, Grafite, 187.5 x 58 x 29 centimetri
  • Sdraio prendisole da giardino con cuscino incluso
  • Quattro diverse regolazioni dello schienale: 9°, 30°, 50° e 70°
  • Realizzata con materiale resistente e durevole, che riproduce la finitura intrecciata del rattan
  • Montato misura 187.5 x 58 x 29 centimetri

lettini da giardino in offerta

Nessuna offerta attiva in questo momento. Torna dopo

lettini da giardini: guida pratica all’acquisto

Parlando di lettini da giardino, il mercato offre una gamma di soluzioni talmente ampia che spesso è difficile prendere una decisione, tra colore, forma, materiale, elementi di comfort, cuscini, schienale reclinabile e possibile collocazione.
Pertanto, in questo articolo vi daremo una serie di indicazioni utili e di parametri da seguire per compiere un acquisto che possa soddisfare nel breve, medio e lungo termine, dal punto di vista estetico, funzionale e della resistenza alle sollecitazioni.

Lettino da giardino: tipologia e forma

I lettini da giardino sono parenti stretti delle sedie a sdraio. La differenza è che i lettini permettono di assumere una posizione sdraiata, ideale per la tintarella o il relax totale, mentre le sdraio consentono di mantenere una posizione seduta o semisdraiata, indicata per la lettura o per le chiacchiere con gli amici.

I lettini da esterno prendisole più classici sono piani, ma hanno la possibilità di sollevare leggermente lo schienale per donare il massimo comfort anche quando si prende il sole in posizione supina. Più evoluti sono i lettini a S, sagomati con onde che seguono la normale curvatura del corpo in posizione semisdraiata: eleganti ed ergonomici, sono l’ideale per chi ha problemi alla schiena o fatica ad alzarsi. Esistono, infine, dei lettini versatili, con schienale e poggiapiedi regolabili a diversi livelli di altezza, per trasformare il lettino in sdraio, e viceversa.

Lettino da sole: sisso o pieghevole?

Se hai a disposizione solo un balcone o un piccolo giardino, dovrai rivolgerti verso modelli di lettini da giardino pieghevoli, che possono essere facilmente ripiegati e riposti quando non vengono utilizzati. Se invece lo spazio non è un problema, potrai valutare i modelli fissi di lettini da esterno, più ingombranti ma anche più stabili.

Lettini da esterno: i tipi di materiale

La varietà di materiali utilizzati per i lettini da giardino è sorprendente. Non tutti i materiali sono ugualmente resistenti al calore e agli eventi atmosferici: per scegliere il lettino perfetto, quindi, dovrai valutare se e quanto sarà esposto al sole e alle intemperie. I principali materiali utilizzati per i lettini prendisole sono:

  • il PVC: resistente, economico e facile da pulire, ha lo svantaggio di essere duro.
  • la resina: come il PVC, offre garanzie di durata e facilità di manutenzione, ma può essere leggermente più cara. Dona un tocco di eleganza al lettino, ma è dura.
  • il legno: il materiale per eccellenza dei lettini da giardino eleganti e raffinati, è resistente e gradevole alla vista, ma richiede una regolare manutenzione.
  • l’alluminio: leggero e resistente, dona un tocco di modernità al lettino da terrazzo. Se esposto al sole, diventa rovente: per questo motivo, viene usato per la sola struttura del lettino; la seduta di norma è in tela o in textilene.

Linea dei letti da esterno

Moderno o classico? In commercio puoi trovare lettini giardino con ogni foggia e ogni stile. La scelta dipende dal contesto: il tuo lettino, soprattutto se fisso, deve accompagnarsi e integrarsi con il resto dell’arredamento da esterno: nella linea, nel colore e nei materiali.

Accessori dei letti da giardino

Come abbiamo visto, alcuni lettini prendisole sono costruiti con materiali duri, che possono risultare poco confortevoli. Per ovviare a questo problema, in commercio sono disponibili numerosi accessori per migliorare il comfort del tuo lettino:

cuscini: ne esistono letteralmente di ogni forma e dimensione. Per i lettini prendisole, esistono cuscini specifici, che ricoprono tutta la seduta ma che sono sottili e possono tener caldo. Una soluzione alternativa è quella di acquistare un grosso cuscino imbottito, da porre dietro al testa, coprendo il resto della seduta con un telo in spugna.
parasole: si tratta di un piccolo accessorio da agganciare alla parte alta del lettino da giardino per riparare il viso e la testa dai raggi solari diretti: è indispensabile per prendere la tintarella, proteggendo queste delicate parti del corpo;
coprilettino: si tratta di una custodia per proteggere i lettini da giardini, quando non è utilizzato. È assolutamente indispensabile per riparare i lettini fissi durante la stagione invernale.

Prezzo dei lettini da giardino

La grande varietà di materiali, forme e accessori si riflette in una altrettanto ampia varietà di prezzo. Esistono lettini da giardino letteralmente per tutte le tasche, e non è detto che un prodotto economico sia di qualità scadente o esteticamente poco gradevole. Con un’attenta comparazione dei prezzi online potrai portarti a casa un ottimo lettino, con un eccellente rapporto qualità-prezzo.

Domande frequenti sulla scelta dei miglior lettini da giardino

Per facilitare la scelta dei lettini da giardino, al di là della pratica guida all’acquisto, può essere utile prendere in considerazione le FAQ, le domande frequenti che gli utenti, di norma, pongono online all’interno dei motori di ricerca.

Vediamo quali sono i quesiti pratici più richiesti!

Quali lettini sono più semplici da mantenere?

Se stai valutando di acquistare dei lettini da giardino, ma vorresti capire quali materiali sono più semplici da gestire, sappi che PVC, resina e alluminio inox sono materiali resistenti e facili da pulire: basta, infatti, una passata con una spugna inumidita. Inoltre, anche se esposti ai raggi solari non scoloriscono e non si danneggiano: sono l’ideale se non hai tempo per la manutenzione. Il legno è più elegante, ma richiede anche un maggiore sforzo da parte tua: se lo scegli, dovrai curarlo con pazienza e costanza.

Lettini da giardino: quali materiali scegliere?

Non esiste, in assoluto, un materiale migliore degli altri. La scelta dipende dal contesto e dal gusto personale. Un buon consiglio di massima, comunque, è quello di scegliere un materiale che si abbini al resto dell’arredo da giardino.

Come scegliere il lettino da giardino?

Oltre a valutare colori, materiali, stile e forma, devi sempre ricordare che un lettino prendisole deve, in primis, regalarti il comfort che meriti, per ricaricare le batterie dopo una giornata – o un anno – di lavoro. Il primo criterio che devi considerare, quindi, è la comodità. Se ne hai la possibilità, prova il lettino da giardino prima di acquistarlo: sdraiati, rilassati e valuta se è in grado di offrirti il massimo comfort.

Meglio un lettino da esterno fisso o pieghevole?

I lettini fissi sono chic, ma sono anche ingombranti: se hai poco spazio, non fanno per te. I lettini da giardino pieghevoli sono la perfetta soluzione salva-spazio; inoltre sono più facili da mettere al riparo durante l’inverno, e all’occorrenza puoi portarli con te durante le vacanze.

Quali accessori sono indispensabili se si ha un lettino per giardino?

Come minimo, per goderti il relax ti servirà un cuscino da posizionare dietro la testa. Il lettino da giardino è utile se ti piace trascorrere lunghe ore al sole: proteggerà il tuo viso da un eccesso di raggi UV, e i tuoi occhi dal riverbero della luce solare. Il telo coprilettino è indispensabile solo per lettini fissi e continuamente esposti alle intemperie. Se il tuo lettino da sole è pieghevole e hai un posto dove riporlo nella brutta stagione, puoi tranquillamente farne a meno.

In conclusione

Con la bella stagione aumenta la voglia di sole e di trascorrere tempo all’aria aperta. Un lettino da giardino è proprio quello che ci vuole! Crea un angolo relax con i tuoi lettini da esterno: che sia per la piscina, per il terrazzo o per il giardino concediti la giusta tregua dalla frenetica quotidianità.
Con questa nostra piccola guida, ci auguriamo di averti dato una mano, per fare la giusta scelta e acquistare il tuo tanto desiderato lettino da giardino.

Vota questa guida