Migliori madie economiche

Ultimo aggiornamento 14 Settembre 2023

Madie sotto i 290 Euro

Dmora Scarpiera moderna, Made in Italy, 3 ante e 1 anta a ribalta, Portascarpe da ingresso, cm 120x40h80, colore Bianco lucido e Grigio Ardesia
  • SCARPIERA MODERNA: Moderna scarpiera a quattro ante di cui due a ribalta, la struttura è di colore...
  • STRUTTURA E UTILIZZO: Pratica ed elegante soluzione perfetta se collocata in un ambiente moderno, risulta...
  • PRATICO E INNOVATIVO: Il suo design moderno ed elegante rende questa scarpiera con ante perfetta da...
  • 100 % MADE IN ITALY: La produzione 100% italiana garantisce affidabilità, resistenza, comodità e...
  • CARATTERISTICHE TECNICHE: Costruito interamente in laminato risulta resistente e urti e graffi, ed è...

Madie in offerta

Offerta in scadenza
Dmora Credenza moderna a 5 ante, Made in Italy, Madia da cucina, Buffet di design da soggiorno, cm 170x45h85, colore Bianco lucido e Acero
  • CREDENZA MODERNA: Credenza di design utilizzabile come mobile da soggiorno porta TV, credenza moderna con...
  • STRUTTURA E UTILIZZO: Madia da soggiorno pratica e salvaspazio strutturata con cinque ante battenti di...
  • PRATICO E INNOVATIVO: Il suo design moderno ed elegante rende questa credenza con ante e cassetti...
  • 100 % MADE IN ITALY: La produzione 100% italiana garantisce affidabilità, resistenza, comodità e...
  • CARATTERISTICHE TECNICHE: Costruito interamente in laminato risulta resistente e urti e graffi, ed è...

madia: guida pratica all’acquisto

Prima di procedere con l’acquisto delle vostre madie preferite, occorre fare alcune valutazioni preventive per garantire un acquisto valido, proporzionato e che si adatti perfettamente al resto dell’arredamento.

Madia: dimensioni

In genere il mobile madia ha un’altezza superiore al piano d’appoggio di un tavolo da pranzo, eco del primitivo impiego per impastare, per il cui lavoro era richiesta una posizione più elevata. In compenso, non si sviluppa molto in larghezza. Proprio questa forma compatta ha assicurato al mobile madia un incredibile successo, tanto da essere ormai apprezzatissima in tutti gli stili di arredamento. Se vuoi utilizzarla in cucina come piano di lavoro, assicurati di scegliere un modello con la giusta altezza, pari al piano lavoro del mobile cucina stesso, in modo che ti permetta di lavorare in maniera confortevole.
L’altezza della madia deve essere attentamente presa in considerazione anche qualora volessi utilizzarla come porta TV, in modo che lo schermo, una volta posizionato, risulti allineato agli occhi degli spettatori. In ogni caso, è sempre bene prendere attentamente le misure degli spazi che si hanno a disposizione, nonché degli oggetti che si vogliono sistemare sopra le madie prima di procedere all’acquisto.

Madia: materiali

Come già anticipato, la madia è ormai uno dei pezzi d’arredo più richiesti sul mercato in quanto si presta a molteplici utilizzi, ma soprattutto perché si tratta di un vero e proprio mobile di design. Esistono differenti modelli in commercio che possono essere adattati a qualsiasi stile: dal più tradizione rustico o classico, all’industriale, shabby chic, fino ad arrivare al moderno.
Il modo migliore per assecondare lo stile della tua casa è quello di selezionare attentamente i materiali dei mobili madia. Prediligi del legno grezzo se vuoi una madia dallo stile rustico, meglio se non perfettamente levigato e se mostra qualche imperfezione qua e là. Scegli un legno chiaro o verniciato con toni pastello se vuoi ricreare una atmosfera country o shabby.
Il metallo o il nero opaco sono l’ideale per lo stile industriale, mentre i laccati con linee semplici e regolari sono più indicati per uno stile moderno.

Madia: utilizzi

Se stai pensando di acquistare una madia per il tuo ingresso, la scelta migliore è prediligere una forma che si sviluppi più in altezza piuttosto che in larghezza, sopra al quale potrai sistemare uno specchio. In questo modo avrai creato un angolo “pit stop”, in cui puoi svuotare le tasche, controllare il tuo aspetto all’entrata e all’uscita di casa. Se cerchi, invece, una madia più capiente, in cui stipare alimenti, stoviglie o altri oggetti, è consigliabile un mobile che si sviluppa più in larghezza. In questo modo la capienza dei cassetti sarà maggiore e avrai a disposizione dello spazio aggiuntivo.
Madie grandi possono fungere come una vera e propria dispensa, nonché da piano d’appoggio se collocate in cucina. Ma la versatilità della madia ti permette di impiegarla anche come mobile living, su cui posizionare il televisore o come cassettiera in camera da letto. Insomma, gli usi che si possono fare con la madia sono molteplici e tutti di grande impatto, in quanto il mobile madia è diventato un must nell’arredamento di design. Non solo un mobile funzionale, quindi, ma anche dal non indifferente pregio estetico!

Madia: fasce di prezzo

A questo punto, sarà chiaro a tutti come a tanti modelli, dimensioni, forme e materiali corrispondano altrettante fasce di prezzo, che vanno dalle poche centinaia di euro per i modelli più semplici fino alle migliaia per le madie di design. Valutate attentamente anche questo aspetto, fissando un budget entro cui non volete sforare prima di procedere alla scelta della madia.

Altre funzioni della Madia

Abbiamo già visto i principali usi della madia, ma non abbiamo ancora parlato dell’impiego di questo mobile come libreria. Si tratta, infatti, di una funzionalità che è stata solo recentemente conferita al mobile, mediante la creazione di appositi spazi, adibiti a ricovero di libri o di oggettistica varia. Una madia a tre sportelli, per esempio, potrebbe avere lo spazio centrale cavo, in cui sistemare ordinatamente i libri. Altri modelli più moderni, invece, presentano anche delle estensioni mediante piccole mensole che permettono di usufruire di quello spazio aggiunto per riporre libri e ulteriori oggetti.

Domande frequenti sulla scelta delle migliori madie

Per facilitare la scelta delle madie al di là della pratica guida all’acquisto, può essere utile prendere in considerazione le FAQ, le domande frequenti che gli utenti, di norma, pongono online all’interno dei motori di ricerca.

Vediamo quali sono i quesiti pratici più richiesti!

La madia è un mobile vintage?

Sì nel senso proprio del termine, la madia era molto usata anticamente ma ha ormai perso la sua funzione primitiva. Oggi la madia viene utilizzata anche in altri contesti dell’arredo e in molti degli ambienti in casa.

Che significato ha il nome madia?

Il termine è un adattamento dal greco che significa letteralmente “pane”, con un chiaro richiamo alla funzione di mobile per impastare che la madia aveva in antico.

Esistono madie colorate?

Certamente! Le madie tutte in legno erano una prerogativa del passato. Oggigiorno esistono numerosissimi modelli colorati in commercio. Questo anche per rispondere ad una offerta sempre più rispondende alla domanda che vuole stili e colori sempre diversi.

Posso usare la madia in soggiorno?

Assolutamente sì, la madia è uno dei mobili più impiegati negli spazi living. Anche se in passato era il mobile per eccellenza delle cucine, oggi i mobili madie sono impiegati in tutti glli ambienti come le camere da letto, i soggiorni e anche i salotti o le camere da pranzo. Possono diventare spazi dove riporre biancheria, oggettistica, articoli da cucina, o persino un mobile porta tv o completare una specchiera per la camera da letto

Posso sostituire una credenza con una madia?

Sì, la madia è molto indicata per questa funzione, ma è necessario verificarne attentamente le dimensioni.

Ho un soggiorno moderno, che modello di madia devo scegliere?

Linee semplici ed eleganti, o tutt’al più con piccoli intarsi o incisioni che riproducano un motivo a rilievo sugli sportelli. Potresti anche scegliere un modello con appositi spazi, adibiti a libreria. In questo modo otterrai due funzioni in un solo mobile!

In conclusione

Se stai pensando di acquistare una madia, bisogna essere preparati e sapere che in commercio esistono diverse opzioni e modelli, con forme e dimensioni proprie che dovrai attentamente valutare al momento della scelta. Innanzitutto, la prima considerazione che devi tenere bene a mente è la collocazione in cui vorrai posizionare il nuovo mobile, facendo attenzione a rispettare l’armonia dell’ambiente, non solo nella forma e nelle dimensioni, ma anche dal punto di vista dello stile e delle colorazioni.
Prima di scegliere il modello che più ti piace, valutare attentamente una serie di caratteristiche che potrebbero aiutarti nella scelta e nell’orientarti tra i vari modelli disponibili. Questa nostra guida nasce proprio dalla volontà di aiutarti a fare la scelta della migliore madia per la tua casa.