Il miglior materasso antidecubito

I materassi antidecubito, sono dei materassi da degenza, creati per quelle persone che devono rimanere a letto per periodi brevi o anche lunghi, a causa di particolari patologie o in seguito ad interventi post-operatori o incidenti più o meno gravi.
Spesso, in queste circostanze, il paziente non può alzarsi o svolgere quei movimenti che in normali momenti sarebbero di routine.
Per cui questi materassi, permetteranno di poter spostare il paziente di posizione, farlo sedere sul letto, poterlo aiutare a cambiarsi o anche a volte aiutarlo alla deambulazione, senza affaticarlo troppo.
Inoltre, il meccanismo previene il formarsi di piaghe e ferite, che spesso una persona costretta all’immobilità, può sviluppare a causa della pressione del corpo e dello sfregamento sul letto.

i più venduti

# Anteprima Prodotto Voto Prezzo
1 Mobiclinic, Materasso antidecubito, Mobi 1, Marchio Europeo, Celle ad aria alternata, Marcatura CE, Con compressore, A ciclo... Mobiclinic, Materasso antidecubito, Mobi 1, Marchio Europeo, Celle ad aria alternata, Marcatura CE,... 38,26 EUR
2 AIESI® Materasso Antidecubito a bolle d'aria con compressore regolabile a ciclo alternato DOCTOR MATTRESS # 130 Celle #... AIESI® Materasso Antidecubito a bolle d'aria con compressore regolabile a ciclo alternato DOCTOR... 38,90 EUR
3 Materasso Singolo Ortopedico Antidecubito e Regolabile a Bolle di Aria - con Compressore e Sistema di Gonfiaggio a Pressione... Materasso Singolo Ortopedico Antidecubito e Regolabile a Bolle di Aria - con Compressore e Sistema... 37,00 EUR
4 Mobiclinic, Materasso antidecubito, Mobi 2, Marchio Europeo, Celle ad aria alternata, Marcatura CE, Piaghe II stadio, Con... Mobiclinic, Materasso antidecubito, Mobi 2, Marchio Europeo, Celle ad aria alternata, Marcatura CE,... 90,44 EUR 79,95 EUR
5 Mobiclinic, Materasso antidecubito, Mobi 1, Marchio europeo, Celle ad aria alternata, Marcatura CE, Con compressore, PVC... Mobiclinic, Materasso antidecubito, Mobi 1, Marchio europeo, Celle ad aria alternata, Marcatura CE,... 38,85 EUR
6 MATERASSO ANTIDECUBITO POLIURETANO 1 SEZIONE - TERMIGEA - 190x85x10cm MATERASSO ANTIDECUBITO POLIURETANO 1 SEZIONE - TERMIGEA - 190x85x10cm 75,00 EUR
7 AIESI® Materasso Antidecubito ad elementi intercambiabili con compressore regolabile a ciclo alternato DOCTOR MATTPLUS # 22... AIESI® Materasso Antidecubito ad elementi intercambiabili con compressore regolabile a ciclo... 78,90 EUR
8 Mobiclinic, Materasso antidecubito, Mobi 1, Marchio europeo, Celle ad aria alternata, Marcatura CE, Piaghe II stadio, Con... Mobiclinic, Materasso antidecubito, Mobi 1, Marchio europeo, Celle ad aria alternata, Marcatura CE,... 37,95 EUR 32,47 EUR
9 Materasso antidecubito con compressore, Materasso antidecubito ad aria, a pressione alternata Materasso antidecubito con compressore, Materasso antidecubito ad aria, a pressione alternata 89,99 EUR
10 Kit Materasso antidecubito a bolle d'aria e compressore a ciclo alternato con regolatore di pressione. Garanzia ITALIA.... Kit Materasso antidecubito a bolle d'aria e compressore a ciclo alternato con regolatore di... 38,90 EUR
11 MATERASSO A BOLLE IN PVC E COMPRESSORE CON REGOLAZIONE KIT ANTIDECUBITO A CICLO ALTERNATO MATERASSO A BOLLE IN PVC E COMPRESSORE CON REGOLAZIONE KIT ANTIDECUBITO A CICLO ALTERNATO 43,49 EUR
12 Mobiclinic, Materasso antidecubito, Mobi 4, Marchio europeo, Con compressore, Marcatura CE, Celle ad aria alternata, Nylon e... Mobiclinic, Materasso antidecubito, Mobi 4, Marchio europeo, Con compressore, Marcatura CE, Celle ad... 389,95 EUR

Prodotto Sponsorizzato.  2021-02-24

Scelta del materasso migliore

Lo scopo di usare un materasso antidecubito, è quello di alleviare il disagio di dover passare le proprie giornate fermi su un letto.
Purtroppo, nonostante si possa pensare che starsene a letto, seppur forzatamente, sia una posizione tutto sommato di comodità, in realtà bisogna prestare particolare attenzione, per evitare lo svilupparsi di piaghe, edemi o ecchimosi. E purtroppo, complice il peso e la pressione del proprio corpo sul letto, tutto questo è facilmente ipotizzabile.
Per questa ragione, quando si deve scegliere un materasso antidecubito, sarà opportuno considerare le proprie caratteristiche fisiche, per renderlo il più efficace possibile.

Generalmente il meccanismo principale è quello di avere una lastra morbida e traspirante, situata nella superficie superiore del materasso. Questa fungerà da isolante tra il proprio corpo ed il materasso.
La parte sottostante può essere creata in diversi modi e con particolari materiali: esistono i materassi ad acqua, ad aria, in fibra ed altro ancora. Ovviamente ognuno di essi è consigliato in base alle caratteristiche fisiche e della patologia di chi dovrà occuparlo.

Tipologie

Esistono diversi tipi di materiali che vengono usati per la realizzazione dei materassi antidecubito:

  • materassi antidecubito in memory foam, che si adattano perfettamente alla forma del corpo, tornando alla posizione iniziale senza mai deformarsi, prevengono dolori e crampi;
  • materassi antidecubito ad acqua o gel. Quelli ad acqua si adattano facilmente al corpo ed ai suoi movimenti. Inoltre grazie alla temperatura variabile dell’acqua, sono particolarmente consigliati contro i reumatismi. Quelli a gel, grazie ad uno strato di gel in superficie, riescono a controllare la temperatura, mantenendola qualche grado al di sotto di quella corporea, consentendo una ottimale circolazione sanguigna;
  • materassi antidecubito ad aria, capaci di regolare la pressione, considerando il peso della persona e rendendolo estremamente comodo;
  • materassi antidecubito in fibra cava di silicone, formato da diversi cilindri racchiusi in fodere di cotone. Sono indipendenti l’uno dall’altro, agendo su zone singole e limitate. Particolarmente adatti a persone che dovranno sostenere lunghe degenze a letto;
  • materassi antidecubito in gommapiuma, il massimo della morbidezza e relax. Per una comodità all’ennesima potenza.

Come scegliere quello più adatto?

Sicuramente è sempre consigliabile consultare un medico o meglio ancora un fisioterapista, che in base alle motivazioni specifiche della permanenza a letto, e della costituzione fisica del paziente, suggerirà il modello più adatto.
Possiamo raggruppare in pochi punti, le caratteristiche che aiuteranno a scegliere quello più adatto:

  • Materiale: ossia il tipo di materiale che viene usato per la costruzione del materasso;
  • Struttura: la tipologia che piu’ si adatta alla pressione del corpo;
  • Compressore: generalmente per quelli ad aria, indica se all’interno è presente in dotazione il compressore per il gonfiaggio;
  • Prezzo: questo può variare anche di molto, in base a tanti fattori, oltre che dal marchio, più o meno affermato nel settore. Essendo un prodotto a scopo medico, è un acquisto detraibile ai fini IRPEF.

Inoltre, questi materassi devono essere antibatterici ed antimicrobici, oltre che facilmente lavabili e disinfettabili.
Per poter gestire bene la propria salute, in casi di forzata immobilità, infatti, non è sufficiente avere il materasso adatto, ma sara’ indispensabile tenerlo pulito, igienizzato e cambiarne frequentemente le lenzuola.
Il rischio di infezioni, se sono presenti alcune piaghe, può peggiorare ulteriormente la situazione.
Inoltre, è sempre indicato un costante consulto medico/ortopedico, che valuterà eventuali progressi e consigli terapeutici, atti a velocizzare la guarigione. Il materasso, ovviamente, anche a fine terapia, quando il paziente avrà recuperato una completa guarigione, potrà essere impiegato anche in modo definitivo, sostituendo il precedente tradizionale: assicurerà comunque comfort e comodità durante il riposo.

Torna su