Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Filter by Categories
abbigliamento
Animali
arredamento
asciugatrice
audio e Hi-Fi
Auto e moto
blog
Campeggio
casa
Cucina
cura e benessere
elettrodomestici
ferramenta
fitness
giardino
informatica
Musica
Prima infanzia
Profumazione
scuola
sedie
sport
tavolo
Tecnologia
telefonia
Ufficio
zaino

Pedane Fitness

pedana-fitness-migliore

No products found.

Una premessa è d’obbligo, non esiste una pedana fitness migliore di un’altra, la scelta migliore è quella fatta in relazione alle nostre esclusive esigenze; detto questo ci sono delle caratteristiche che per natura fanno pendere l’ago della bilancia a favore di una pedana anziché di un’altra.
Nell’ordine:

il motore, generalmente più cavalli significano più potenza e una migliore durata nel tempo, di solito viene indicata solo la potenza massima, ma sarebbe invece opportuno conoscere quella continua, cioè quella che il motore è in grado di generare costantemente, è dunque consigliabile di acquistare una pedana con una potenza pari ad almeno 1,5 HP per la semplice passeggiata e superiore a 2,0 HP per la corsa.
Un altro aspetto importante riguarda la dimensione del tappeto, occorre pertanto operare una distinzione: i tappeti cosiddetti home fitness (da usare a casa), quelli professionali (per palestre) e quelli semi-professionali (per alberghi o spa, centri benessere), la scelta è rimessa all’utente in base all’uso che ne vuole fare, in ogni caso è da sottolineare che la differenza sta nel numero di ore massimo di utilizzo giornaliero, generalmente un tappeto home fitness può restare in funzione al massimo 3 ore al giorno, mentre uno più professionale anche 8 ore consecutive, questo è un aspetto importante da valutare al momento dell’acquisto.
In relazione alle nostre esigenze potremo scegliere un tappeto meccanico/magnetico o elettrico, con il primo il tappeto è privo di motore è adatto per la semplice camminata e non per la corsa, il secondo ha invece un motore che fa girare il nastro, con quest’ultimo è possibile praticare ogni tipo di allenamento.

Il prezzo varia anche in relazione alla quantità di accessori montati sulla tavola, come i programmi di allenamento, il monitoraggio del battito cardiaco, la ventilazione; è consigliabile accertarsi se sul tappeto che andremo ad acquistare è montato l’ammonizzazione dell’impatto, accessorio utilissimo per preservare la natura delle ginocchia, della caviglia e della schiena, se si decide di acquistare un tappeto, il monitoraggio della frequenza cardiaca e l’ammonizzazione dell’impatto non possono mancare.
Da non sottovalutare il comparto garanzia, affidarsi sempre ad un marchio conosciuto, sia per la qualità del prodotto sia per l’assistenza post-vendita.

Esistono poi tre tipologie diverse di tappeti, da un punto di vista strutturale:

  • assemblati
  • pre assemblati
  • da assemblare

è importante accertarsi su questo aspetto, perché dal tipo di struttura dipende il peso massimo consentito, fare molta attenzione al peso massimo dichiarato dal produttore, perché in molti casi è inferiore o superiore a quello indicato.

Una volta acquistato il tappeto ecco alcune piccole regole che possono aumentarne la durata nel tempo: i tappeti non possono stare all’aperto o in ambienti umidi, le scarpe da utilizzare sono quelle da running, i piedi devono stare appoggiati sulla piastra se questa è già in funzione, rimuovere la polvere dal motore almeno una volta l’anno, asciugare il sudore sul nastro e sulla console.

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Filter by Categories
abbigliamento
Animali
arredamento
asciugatrice
audio e Hi-Fi
Auto e moto
blog
Campeggio
casa
Cucina
cura e benessere
elettrodomestici
ferramenta
fitness
giardino
informatica
Musica
Prima infanzia
Profumazione
scuola
sedie
sport
tavolo
Tecnologia
telefonia
Ufficio
zaino