Migliori Poltrone Relax economiche

Ultimo aggiornamento 14 Settembre 2023

Poltrone Relax sotto i 100 Euro

BAKAJI Poltrona Reclinabile Manuale in Tessuto Imbottita Dimensioni 74 x 70 x 98 cm Ideale Per Riposo della Schiena, Lettura, Complemento Arredo Relax Casa Ufficio...
  • Goditi meravigliose giornate in pieno relax a casa tua con questa meravigliosa poltrona reclinabile. La...
  • La poltrona è dotata di un particolare dispositivo Push-Back a spinta che controlla il sistema di...
  • Grazie allo schienale, alla seduta imbottita e ai due comodi braccioli arrotondati che si adattano alla...
  • Il design Moderno ed elegante con il bellissimo rivestimento in tessuto di altissima qualità e morbido...
  • Dimensione: Larghezza: 70 cm Profondità: 74 cm Altezza: 98 cm c.a. - Materiale: Rivestimento tessuto di...

Poltrone Relax in offerta

Offerta in scadenza
Totò Piccinni Poltrona Relax Reclinabile con Poggiapiedi Imbottita, Tela, Patchwork Party, Comfort
  • Immagina di cercare una poltrona reclinabile, multifunzione e di pregiata fattura. Immagina lo stile che...
  • La poltrona Patch infatti è in grado di combinare design, comfort, e funzionalità. Sempre aggiornata,...
  • Ideale per completare l'arredamento della tua casa e arricchisce il senso dei dettagli e dei complementi.
  • La posizione con Poggiapiedi e completamente reclinata in posizione letto la si può ottenere facendo una...
  • Larghezza: 75 Altezza: 100 Lunghezza: 67 Materiale: Tessuto Colore: Patchwork
Offerta in scadenza
Totò Piccinni Poltrona Relax Reclinabile con Poggiapiedi Imbottita Confortevole (Manuale, Tessuto Bordeaux)
  • Poltrona reclinabile a letto con leva meccanica per la regolazione fine dell'inclinazione del poggiapiedi...
  • Robusta e resistente struttura in legno di abete e multistrato con comoda imbottitura in poliuretano...
  • Ideale e perfetta per qualsiasi persona e peso, consigliata anche per anziani;
  • Design moderno ed elegante adatto a qualsiasi arredamento casa, salotto o soggiorno;
  • Misure ingombro esterno: L74xP77xA110 cm, Seduta L53xP52xA50 cm, Schienale 55x68 cm;

poltrone relax: guida pratica all’acquisto

Prima di procedere con l’acquisto delle vostre poltrone relax preferite, occorre fare alcune valutazioni preventive per garantire un acquisto valido, proporzionato e che si adatti perfettamente al resto dell’arredamento.

Poltrone relax: dimensioni e misure

Per quanto riguarda le misure di una poltrona relax bisogna che la larghezza della seduta di questa sia proporzioata all’altezza del suo utilizzatore. In linea generale possiamo dire che: per una statura compresa tra i 150 e i 165 cm meglio optare per una sedia relax con larghezza di seduta di circa 46 cm.
Per una statura compresa tra i 165 e i 190 cm scegliete una poltrona una con una larghezza di seduta di circa 50 cm. Infine per una statura compresa tra i 180 e i 210 cm sarà perfetta una poltrona relax con una larghezza di seduta di circa 56 cm.

Poltrone relax: materiali

I materiali utilizzati per realizzare le vostre poltrone relax sono importantissimi, perché la poltrona deve avere robustezza e solidità. Un altro aspetto importante è il rivestimento, non un semplice dettaglio estetico.
Il rivestimento è sicuramente un elemento di design che si lega all’arredo, ma è anche un fatto di gestone del prodotto. Una poltrona relax va anche pulita e alcuni materiali sono più semplici di altri. Se si hanno bambini piccoli o animali, meglio una poltrona relax in ecopelle, facilissima da pulire e sicuramente più resistente e duratura. Tra i rivestimenti più comuni troviamo oltre all’ecopelle troviamo anche poltrone relax in pelle e tessuto.

Poltrone relax: utilizzi

Le poltrone relax non sono semplici poltrone. Grazie alle dimensioni extra dello schienale e della seduta offrono un massimo comfort all’utilizzatore. Inoltre, essendo dotate di nodi massaggianti riescono a donare massimo relax e piacevoli momenti antistress per leggere un ibro, guardare la propria serie tv preferita o anche solo per accompagnare una piacevole lettura o ascoltare la musica amata.
I meccanismi alzapersona inoltre consentono di accompagnare i movimenti di persone che hanno difficoltà motorie.

Poltrone relax: fasce di prezzo

Le poltrone relax hanno prezzi che non sempre possiamo standardizzare con esattezza. Molto incidono i materiali e del rivestimento, le dimensioni, le funzionalità e la tipologia. In generale poltrone relax con meccanismo manuale, possono variare tra i 150 euro e i 300 euro.

Tipologie meccaniche delle poltrone relax

Le strutture meccaniche delle poltrone relax sono conformi alle disposizioni di legge ed alle relative normative relative alla sicurezza e ai materiali utilizzati.
Esistono 4 tipologie di movimento:

Movimento manuale che si basa sul peso dell’utilizzatoreche con il proprio corpo, facedno pressione, reclina lo schienale o gestisce il poggiapiedi.

Movimento meccanico che permette all’utilizzatore di gestire inclinazine schienale e poggiapiedi utilizzando una levetta installata sul lato della poltrona relax.

Movimento a motore Il movimento del poggiapiedi e dello schienale viene gestito da un telecomando che aziona un motore elettrico installato nella poltrona. In questo caso possiamo avere un modello con un unico motore per schienale e poggiapiedi, oppure modelli di sedie relax con motori separati per schienale e poggiapidi.

Domande frequenti sulla scelta delle migliori poltrone relax

Per facilitare la scelta delle poltrone relax al di là della pratica guida all’acquisto, può essere utile prendere in considerazione le FAQ, le domande frequenti che gli utenti, di norma, pongono online all’interno dei motori di ricerca.

Vediamo quali sono i quesiti pratici più richiesti!

Le poltrone relax sono facili da pulire?

La manutenzione e la pulizia delle poltrone relax dipende in massima parte dai materiali che compongono la sedia relax e dai suoi rivestimenti. Una poltrona relax in pelle o una sedia relax in ecopelle saranno sicuramente più facili da pulire rispetto alle poltrone relax in tessuto. In linea di massima sia la pelle sia la pelle sintetica possono venire pulite con un panno di spugna, o in microfibra, appena umido. In generale, evitate di usare prodotti aggressivi e preferite sempre sostanze di origine naturale.

Quali aspetti considerare per una poltrona relax molto comoda?

Sicuramente sul mercato ci sono diverse tipologie di poltrone relax, dalle più tradizionali alle più moderne con design esclusivi e molto ricercati. Ma se state cercando una poltrona relax che sia veramente funzionale, optate per modelli che offrono anche la comodità di braccioli ampi al punto tale da fungere da piani d’appoggio. Sarà sicuramente più comodo per voi appoggiare il libro che state leggendo o gli occhiali, o una bibita fresca o il telecomando, senza dovervi alzare mille volte!
Un altro aspetto da tenere presente è la presenza del poggiapiedi, fondamentale per una postura corretta, ma non sempre scontata.
Quando acquistate sedie relax non scegliete solo in base al gusto estetico, ma interrogatevi anche sulle funzionalità delle stesse. La scelta sarà più efficace!

Qual è il miglior materiale per una poltrona relax?

Non esiste un materiale migliore di un altro per le poltrone relax, in quanto tutto dipende dall’uso che si intende fare e dalle proprie preferenze personali. Sicuramente la pelle è più comoda ed avvolgente, probabilmente più facile da pulire, ma va idratata e nutrita con creme e cere. Il tessuto tendenzialmente è più fresco della pelle, ma paradossalmente più complicato nella gestione delle pulizie: una macchia potrebbe non andare mai più via!

Perché arredare con le poltrone relax?

Le poltrone relax sono prima di tutto poltrone. Il fatto che siano ultracomode, grandi e spaziose e con meccanismi di massaggio relax e alzapersona è un plus in più. Sul mercato ci sono una miriade di modelli, con tante varianti di rivestimenti, materiali, colori, grandezze e funzionalità. Per questo potrete scegliere la vostra sedia relax unendo design e funzionalità con grande stile e armonia con il resto dell’arredo.

Poltrone relax e detrazione IVA al 4%

Le poltrone relax elettriche dotate di sistema alzapersona, possono essere comprate con detrazioni fiscali ad IVA agevolata. Questa tipologia di sedie relax, infatti, sono riconosciute come dispositivi medici per le persone con difficoltà motorie ai sensi dell’art. 4 della legge 104/92.

In conclusione

Il mercato propone oggi una ampia scelta di poltrone relax: manuali, meccaniche e a motore. In più molti modelli variano per i materiali, i rivestimenti, le dimensioni, il carico sopportato o alzato e persino i colori. Scegliere una tipologia perfetta puà diventare complicato, ma la cosa fondamentale è capire esattamente quale sia l’esigenza di utilizzo che delle sedie relax si decide di fare. Ovviamente in questo può rivelarsi utile una buona guida all’acquisto e noi, in cuor nostro, ci auguriamo di avervi aiutato in tal senso a compiere la scelta delle migliori poltrone relax per tutte le vostre necessità.