Migliori Scrivanie Ufficio Economiche

Scrivanie ufficio sotto i 100 Euro

Offerta in scadenza1 in classifica
Songmics OBN22BK - Sedia da Ufficio, in Rete, Girevole, Regolabile in Altezza, Funzione di Inclinazione Libera, Seduta e Schienale in Rete Respirante, Max Portata di 120...
  • PER UNA POSIZIONE EFFICIENTE: Durante il lavoro, è possibile regolare questa sedia da ufficio alla...
  • MORBIDA E RESPIRANTE: Ti senti sudare la schiena dopo esserti seduto per molto tempo al lavoro? La seduta...
  • SICURA E STABILE: Il pistone a gas conforme alla norma EN 16955:2017, classe 3, la base in acciaio ad...
  • ASSEMBLAGGIO, UN GIOCO DA RAGAZZI: Un assemblaggio complesso ti prosciuga di energia che altrimenti...
  • COSA RICEVERAI: Una sedia da ufficio regolabile SONGMICS, istruzioni di facile comprensione, un sacchetto...
Offerta in scadenza2 in classifica
Scrivania per computer, a forma di L, scrivania angolare in MDF per casa, ufficio, postazione di lavoro, tavolo stabile, 165 x 110 x 75 – 95 cm
  • Dimensioni: 165 x 110 x 75 – 95 cm. Ideale per computer desktop e computer portatili
  • Materiale: desktop di grano di legno 3D, PVC, metallo
  • Grande capacità del tavolo: scrivania per computer, perfetta per l'ufficio o come scrivania in qualsiasi...
  • Struttura in metallo resistente e moderno: con superficie in MDF avvolto in un impiallacciatura effetto...
  • [Gestione dei cavi] – La scrivania viene fornita con 4 clip in plastica che possono essere fissate alla...

scrivanie ufficio in offerta

Offerta in scadenza1 in classifica
ZINUS Jennifer 140 cm Scrivania per laptop | Scrivania per studio home office | Facile da montare | Telaio in metallo | Naturale
1.058 Recensioni
ZINUS Jennifer 140 cm Scrivania per laptop | Scrivania per studio home office | Facile da montare | Telaio in metallo | Naturale
  • STILE MODERNO E FUNZIONALITÀ IN OGNI STANZA - Perfetta per l'home office, per lo spazio di lavoro in...
  • PIÙ COLORI E DIMENSIONI - Disponibile in una varietà di dimensioni e finiture, in modo da trovare...
  • COSTRUZIONE ROBUSTA - Il solido telaio in acciaio e il piano di lavoro spesso sono costruiti per...
  • MONTAGGIO SEMPLICE - Tutti i componenti, gli strumenti e le istruzioni sono imballati in un pratica...
  • SENZA PENSIERI - 1 anno di garanzia; solo scrivania, sedie non incluse
Offerta in scadenza2 in classifica
Dmora Scrivania Reversibile con libreria a Cinque Ripiani, cm 120 x 144 x 53, Bianco Opaco
  • Scrivania reversibile con libreria a cinque ripiani che può essere collocata sia a destra che a sinistra...
  • Questo intelligente prodotto multiuso rappresenta la soluzione Ideale per la stanza dei bambini, ma...
  • La compattezza di questo articolo permette di posizionarlo in qualsiasi stanza, pur senza rinunciare allo...
  • Costruita interamente in laminato, risulta resistente a urti e graffi ed è durevole nel tempo.
  • Misure totali: 120 x 53 x 144 cm - Misure scrivania: 95 x 50 x 73 cm - Misure libreria: 25 x 52 x 144...
Offerta in scadenza3 in classifica
Marchio Amazon - Movian, scrivania con cassetto singolo in stile moderno, modello Inari, 50 x 90 x 73 cm, Effetto Quercia
  • Dimensioni: 50 x 90 x 73 cm
  • Finitura classica con lamina di quercia
  • In robusti pannelli in particolato da 16 mm
  • Design elegante ma pratico
  • Assemblaggio semplice; richiede due persone
  • Richiede montaggio
  • 2 anni di garanzia

scrivanie ufficio: guida pratica all’acquisto

Prima di procedere con l’acquisto delle vostre madie preferite, occorre fare alcune valutazioni preventive per garantire un acquisto valido, proporzionato e che si adatti perfettamente al resto dell’arredamento.

Scrivanie ufficio: come sceglierle

Quandosi sceglie una scrivania da ufficio la prima cosa che facciamo è posizonare il nostro PC sopra quella. Considerate che dovrete passare molto tempo alla vostra scrivania e quianid la postura deve essere comoda: con i gomiti e gli avanbraccia ben poggiati sul piano di lavoro. Prima regola quindi comodità!
Chiaramente dovrete anche fare i conti anche con il vostro gusto: ci sono scrivanie di tutti i colori e stili. Sappiate scegliere un modello che si inscriva armoniosamente nell’ambiente e con il resto dell’arredo. Dovrete averla sotto gli occhi tutti i giorni e per gran parte del giorno: guai a scegliere una scrivania da ufficio che cozza con lo stile della stanza.
Considerate anche le misure: preferite scrivanie ufficio che vi consentano libertà di movimento all’interno della stanza, evitate di fare zigzag tra i mobili o diventare voi stessi uno dei mattoncini del famoso gioco Tetris!
Un aspetto fondamentale è anche la funzionalità, chiedetevi sempre cosa vi serve a portata di occhi e di mani e troverete la scrivania per ufficio ideale.

Scrivanie ufficio: dimensioni

Si tratta di uno dei fattori fondamentali quando si sceglie una scrivania da ufficio. Vi aiuterà l’uso che dovrete farne. Esistono scrivanie ufficio piccole e compatte, così come tavoli da ufficio molto lunghi e larghi.
Chiedetevi esattamente se la scrivania sia destinata solo a voi, o dobiate condividerla con altri. Che utilizzo ne farete? Deve avere cassetti e ripiani? Deve essere inserita sfruttando un angolo della parete?
Tutte queste domande sono essenziali per indirizzarvi verso il modello migliore di scrivania per ufficio. In base all’utilizzo che vorrete farne e alla tecnologia di cui necessitate, potrete valutare le dimensioni che la vostra scrivania dovrà avere.

Scrivanie ufficio: altezza

Un aspetto che dovrete tenere a mente scegliendo le vostre scrivanie ufficio è quello dell’altezza. Come poter trascorrere una intera giornata con una scrivania che risulta troppo sproporzionata ala vostra statura?
Scrivania e sedia devono poi andare all’unisono: esistono sedie ergonomiche e regolabili, per farvi sentire meno possibile la fatica della postura e le lunghe ore di lavoro, ma chiaramente l’altezza della scrivania da ufficio resta un elemento fondamentale.
Esistono in commercio modelli di tavoli ufficio regolabili in altezza, se potete preferite questi.
Considerate che un’altezza corretta è tra gli 80 cm gli 85 cm.

Scrivanie ufficio: fasce di prezzo

Il budget è un altro aspetto da tenere in considerazione. I prezzi delle scrivanie ufficio sono altamente oscillanti e dipendenti da tanti fattori, quali materiali, dimensioni, marche, funzionalità.
Sul mercato si trovano scrivanie da poche decine di euro fino ad arrivare a superare anche il migliaio.
Un consiglio che sentiamo di darvi è quello di non puntare su modelli magari più ecnomici, ne va della vostra salute e anche della resa del vostro lavoro. Le scrivanie da ufficio sono tra i mobili che più vengono utilizzati e per più oe durante la giornata, quindi meglio scegliere modelli magari più costosi, ma sicuramente maggiormente funzionali e durevoli.

Scrivanie ufficio: design

Stili e materiali delle scrivanie da ufficio vanno certamente tenuti in considerazione, proprio perché si trascorre gran parte delle giornate in ufficio e l’arredamento è un fattore imporatnet che può anche influire sulla resa professionale. Il design delle scrivanie per ufficio è strettamente legato agli aspetti estetici. Per fortuna ci sono sul mercato centinaia e centinaia di modelii, materiali e colori tra cui poter scegliere. Sicuramente il design non è il primo obiettivo della scelta, meglio la comodità e la funzionalità della scrivania ufficio, ma comunque gioca un ruolo fondamentale.
Anche il budget deve aiutare in questa scelta: tavoli ufficio di design spesso sono anche parecchio costosi. Tutto dipende da quello che volete e vi aspettate da una scrivania da ufficio.

Scrivania Ufficio: Materiali e Colori

Esistono una infinità di materiali per le scrivanie ufficio e vanno dai sintetici, ai naturali, alle fibre, fino a tanti altri. Alcuni materiali sono certamente più resistenti e durevoli di altri. Cambia ciaaramente anche la loro resa. Un tavolo da ufficio in legno è sicuramente molto bello da vedersi, per le caratteristiche naturali del materiale, di cui si apprezzano porosità, venature, nosi e colorazioni naturali.
Sicuramente però il legno ha bisogno di cura maggiore rispetto ad un tavolo in materiale sintetico. Anche la gestione della pulizia è diversa: un materiale sintetico come il policarbonato, ad esempio, è facilissimo da pulire: basta un panno in microfibra appena umido con semplice acqua.
L’aspetto dei colori è strettamente legato al gusto personale, come anche al contesto nel quale la scrivania verrà collocata.
Se possiamo dare un consiglio orientatevi su colori neutri, che non stanchino e che possano sposarsi bene con qualsiasi arredo, stile e ambiente.

Domande frequenti sulla scelta delle migliori scrivanie ufficio

Per facilitare la scelta delle scrivanie ufficio al di là della pratica guida all’acquisto, può essere utile prendere in considerazione le FAQ, le domande frequenti che gli utenti, di norma, pongono online all’interno dei motori di ricerca.

Vediamo quali sono i quesiti pratici più richiesti!

Quanto sono lunghe le scrivanie ufficio?

La scelta delle giuste dimensioni delle scrivanie da ufficio dipende sicuramente dall’utilizzo che se ne deve fare e anche dal tipo di lavoro o ruolo che si deve ricoprire. Il piano di lavoro deve essere operativo, ampio e garantire giusto appoggio degli avambracci per una posizione comoda. La normativa divide le scrivani da lavoro in tipologie e in base a queste cambiano anche le lunghezze.

La norma divide le scrivanie per ufficio in quattro tipologie:

  • Tipo A: scrivania con altezza regolabile in autonomina dall’utilizzatore;
  • Tipo B: scrivanie con altezza selezionabile durante il montaggio;
  • Tipo C: scrivanie con altezza fissa;
  • Tipo D: scrivanie con altezza regolabile o selezionabile, con una possibilità di regolazione ridotta.

Le scrivanie per ufficio di Tipo A: hanno lunghezza 1200 × 80 mm;
Le scrivanie per ufficio di Tipo B: 1000 × 80 mm;
Le scrivanie per ufficio di Tipo C: 850 × 80 mm;
Le scrivanie per ufficio Tipo D: 850 × 80 mm.

Quanto deve essere grande una scrivania?

Le scrivanie ufficio devono garantire comfort e funzionalità, ma in generale possiamo dire che la larghezza non dovrebbe mai essere inferiore agli 80 cm, meglio un metro. Per quanto riguarda la profondità anche qui meglio evitare piani scrivania con profondità inferiore ai 60 cm.

Quanto spazio serve per una scrivania?

Una scrivania da ufficio deve avere una collocazione tale da permettere di farvi muovere con facilità. Non c’è una collocazione standard: tutto dipende dalla dimensione dell’ambiente e dalle necessità di scrivania che vi occorrono. La scrivania per ufficio può essere addossata a pareta, o sfruttare un angolo della stanza, con elementi modulari ad angolo, oppure può venire collocata al centro della stanza.
In generale una postazione di lavoro parte dai 140 cm di larghezza fino ad essere anche più spaziosa, arrivando a misurare 180 cm o ancora di più, in base al numero delle postazioni di lavoro.

Dove si mettere la scrivania rispetto alla finestra?

La collocazione della scrivania per ufficio deve tenere conto anche della giusta illuminazione. Se il tavolo da lavoro è disposto in maniera tale da non agevolare il flusso della luce, possibilmente si lavorerà male e vi affaticherete gli occhi. I tavoli da ufficio vanno collocati in base alle fonti di luce artificiale e naturale.
Tra le due fonti luminose, naturale o artificiale, la prima è sicuramente preferibile. Proprio per questo la vostra scrivania va collocata sempre, quando si può, con il lato più corto parallelo alle finestre, per beneficiare di illuminazione naturale senza riflessi sullo schermo o sul tavolo.

Come deve essere il piano della scrivania da lavoro?

Quando si sceglie una scrivania d’ufficio, fate attenzione al piano di lavoro, meglio se regolabile in altezza da un minimo di 68 ad un massimo di 82 cm e dev’essere realizzato con superficie chiara e non riflettente. la distanza tra lo schermo e l’operatore deve variare dai 50 agli 80 cm.

In conclusione

Antica, moderna, classica, di design, la scrivania per ufficio è il tavolo sul quale trascorriamo la maggior parte della giornata, per questo dobbiamo sceglierla in maniera sicuramente funzionale all’utilizzo che dobbiamo farne. Ma non va trascurato anche l’aspetto estetico e di design, perché bisogna sceglierla bene se la si vuole ben inserire all’interno dell’arredo del nostro ufficio.
La scrivania da ufficio riflette i nostri gusti, le nostre esigenze e perfino la nostra personalità e afferma la nostra identità o il ruolo che abbiamo nell’ambiente lavorativo.
La scelta giusta della vostra scrivania da ufficio deve tenere conto di tutti gli aspetti esposti, nonchè del budget che desiderate investire.
Questa nostra guida all’acquisto vuole infatti aiutare a fornire le giuste informazioni, orientandovi verso la scelta delle vostre migliori scrivanie ufficio.

Vota questa guida