3 Migliori sedie per la cucina, design, comodità e praticità

Quando si scelgono le proprie sedie da cucina è davvero grande l’emozione che ognuno di noi prova. Mille forme, colori, funzionalità. Tutte da scoprire e approfondire. Ma quale sarà la sedia più adatta al proprio tavolo da cucina?

Fino a qualche tempo fa la scelta era sicuramente più semplice da fare anche perché non c’era tutta l’offerta odierna aumentata anche dalla possibilità di consultare informazioni online.

Di contro però il consumatore è molto più attento e si sa ben orientare tra scelte consapevoli per garantire una buona postura e comfort di seduta e aspetti prettamente estetici del design. Ma vediamo meglio quali sono le migliori sedie da cucina e a tal proposito, per rendervi la scelta più agevole, abbiamo qui comparato tre diverse tipologie di sedie per la cucina.

Recensioni sedie da cucina

La sedia da cucina deve essere principalmente comoda, nessuno infatti potrebbe gustarsi un pranzo su di una seduta poco confortevole. Meglio quindi orientarsi su di una sedia confortevole, meglio se ergonomica! Beh, certamente mangiare riposati è piacevole, ma è pur vero il detto che “anche l’occhio vuole la sua parte” e una sedia per la cucina dovrà essere anche bella e legare con il tavolo a cui è destinata e con il resto dell’ambiente. Per questo le sedie da cucina devono essere l’occasione di godere di una seduta comoda e confortevole in un ambiente che è poi tra i più vissuti di una casa.
Come scegliere le vostre sedie per la cucina ve lo indichiamo noi in questa nostra rapida guida.

WOLTU Sedia da Cucina

WOLTU Sedia da Cucina Sala da Pranzo con Schienale Poltroncina per Cameretta Gambe di Legno
1.598 Recensioni
WOLTU Sedia da Cucina Sala da Pranzo con Schienale Poltroncina per Cameretta Gambe di Legno
  • SEDIA DA UFFICIO ERGONOMICA: questa sedia da pranzo adotta un design ergonomico per adattarsi...
  • SEDIA DA CUCINA DUREVOLE: rivestita di velluto resistente all'usura e agli strappi, imbottita con spugna...
  • CON PIEDINI ANTISCIVOLO: sono presenti piedini antiscivolo sotto le gambe che rendono la sedia moderna...
  • SEDIA DA PRANZO MULTIUSO: con un aspetto semplice ed elegante, questa sedia imbottita WOLTU può...
  • MONTAGGIO SEMPLICE: puoi montare questa sedia in legno facilmente seguendo le istruzioni chiare. Ti...

Questa sedia da cucina moderna è davvero quello che si dice un buonissimo compromesso tra estetica ed ergonomia. Il suo design anatomico non teme confronti e riesce ad adattarsi alla forma del corpo, quasi come se lo abbracciasse.
Lo schienale robusto ma comodo offre sostegno alla schiena e alla zona lombare, permettendo un benessere totale del corpo.
Questa sedia moderna da cucina ha un rivestimento in velluto, ultima frontiera del design, ed è resistente all’usura e agli strappi. La seduta è imbottita con spugna ad alta densità e sostenuta da base metallica incrociata con gambe in legno massello.
Questa tipologia di sedie cucina hanno una capacità di carico di 120kg.
Alla base delle gambe i piedini antiscivolo rendono questa sedia cucina molto stabile, prevenendo rumori e graffi anche sui pavimenti più delicati.
Questa sedia è adatta per la cucina e per la sala da pranzo, ma viste le sue caratteristiche si sposa perfettamente anche per essere utilizzata come complemento d’arredo singolo in una camera da letto, o in uno studio come sedia da scrivania. La sua ergonomia infatti permette anche di stare seduti a lungo, senza sentire fatica e mantenendo una postura corretta.
Le sue dimensioni sono: altezza totale: 84 cm; altezza sedile: 47 cm; dimensioni del sedile: 45×46 cm (LxP); altezza schienale: 38 cm.
Disponibile in tantissimi colori per rispondere a tutte le esigenze.

Albatros 2700 Milano Set di 6 sedie da cucina

Albatros 2700 Milano Set di 6 sedie da Pranzo, Grigio
19.397 Recensioni
Albatros 2700 Milano Set di 6 sedie da Pranzo, Grigio
  • Il SET di sedie MILANO porta un sapore tutto italiano nella tua sala da pranzo! “Chic e pratico”:...
  • Queste sedie convincono per la loro forma moderna, ma non da ultimo anche per i vari dettagli pratici che...
  • Comfort: queste sedie sono molto comode! (È la cosa più importante per una sedia di qualità!)
  • Le sedie sono davvero leggere. (Comode nella vita di tutti i giorni e ottime per i bambini)
  • Resistente rivestimento in ecopelle. (Facilmente lavabile) / Materiale: struttura in acciaio ed ecopelle....

Con questo set di sedie da cucina Milano abbellirete qualsiasi tavolo da pranzo.
Nate per la sala da pranzo, noi ve le consigliamo come sedie da cucina. La forma con lo schienale alto vi permetterà un maggiore sostegno della schiena, oltre a darvi un estremo confort grazie alle sue imbottiture. Anche la seduta risulta parecchio comoda e ripete la stessa imbottitura dello schienale sostenendo e distribuendo il peso del corpo sulla seduta molto ampia.
Design e materiali italiani di eccellente qualità sono caratteristiche uniche di questa sedia per cucina moderna. Proprio per questo la sedia incontra bene lo stile chic e pratico ricercato da molte famiglie. Inoltre queste sedie risultano anche molto leggere, adatte anche ai più piccoli.
Il rivestimento in ecopelle è facilissimo da pulire e lavare.
Potete sceglierla anche in vari colori, così da adeguare la sedia alle vostre esigenze d’arredo.

WOLTU Sedie da cucina con schienale senza braccioli in velluto

WOLTU Sedie da Pranzo con Schienale senza Braccioli Sgabello in Velluto per Cucina Blu BH142bl-2
2.819 Recensioni
WOLTU Sedie da Pranzo con Schienale senza Braccioli Sgabello in Velluto per Cucina Blu BH142bl-2
  • SEDIA DA PRANZO ROBUSTA: le sedie moderne WOLTU sono molto stabili e durevoli grazie al rivestimento in...
  • SEDIA DA UFFICIO CONFORTEVOLE: con schienale leggermente inclinato, lineamenti fluidi e sedile morbido e...
  • SEDIA DA CUCINA VERSATILE: caratterizzate da un aspetto moderno e semplice, le sedie WOLTU sono adatte...
  • PROTEZIONE AL PAVIMENTO: sotto le gambe ci sono piedini antiscivolo per mantenere la stabilità della...
  • FACILE DA MONTARE: la poltroncina richiede montaggio semplice, puoi montarla facilmente con l’aiuto...

Una sedia da cucina robusta e solida, che si presenta con un rivestimento in velluto antiusura, secondo i nuovi dettami in fatto di arredamento e design.
Le sedie da cucina moderna WOLTU sono molto stabili e durevoli grazie all’imbottitura di spugna ad alta densità e al sostegno delle gambe in metallo e supportano un carico massimo di 120kg.

Una caratteristica di questo modello è lo schienale leggermente inclinato, con una linea morbida e traspirante per garantire la massima comodità anche durante lunghe sedute. Ideale quindi anche come sedia da scrivani e per l’ufficio.
La versatilità di questa sedia, e la possibilità di scegliere tra moltissimi colori, la rendono ideale infatti a svariati utilizzi e ambienti per l’arredo domestico e per l’arredo contract.

Sotto le gambe ci sono piedini antiscivolo per mantenere la stabilità della sedia da scrivania e proteggere il pavimento dai graffi e prevengono rumori in caso le sedie vengano spostate.

Dimensioni della sedia: altezza totale: 85,5 cm; altezza seduta: 46,5 cm; dimensioni della seduta: 46 x 40,5 cm (LxP); altezza schienale: 38,5 cm.

Domande Frequenti

La scelta di una sedia da cucina non è sempre facile, ma in un certo senso esistono delle regole e delle piccole accortezze.
Una prima domanda da farvi prima di un acquisto è valutare la funzionalità della sedia, l’ambiente dove andrà collocata e quindi anche gli spazi che avete a disposizione. Chiaramente non va trascurato l’aspetto estetico: la sedia da cucina è anche rappresentazione del vostro modo di essere e dei vostri gusti.
Sappiate quindi scegliere in maniera ponderata tra la funzionalità delle sedie per cucina e del loro design.
Qui di seguito una serie di domande che potrebbero anche tornarvi molto utili.

Come scegliere le sedie da cucina per un ambiente piccolo?

Le sedie della cucina vanno scelte in base a diversi elementi. Il primo è sicuramente relativo agli spazi che andrete ad occupare: è necessario avere buoni margini comodi di spostamento tra i mobili e in generale una buona proporzione tra ambienti e arredo.
Quando scegliete le vostre sedie da cucine tenete presente sicuramente dimensione e forma dell’ambiente, del tavolo o del bancone a cui vanno destinate le sedie. Solo così potrete regolarvi sulla tipologia e sulla grandezza e sulla forma della vostra sedia.
Ricordatevi che dovete anche permettere a voi e ai vostri commensali di mangiare comodamente seduti, evitando che i vostri gomiti si urtino accidentalmente.

Che sedie da cucina utilizzare per un tavolo da pranzo?

Se dovete scegliere le vostre sedie per cucina non temete di ingessarvi in particolari regole. In generale oggi siamo abituati a favorire più una coerenza di forme e colori e meno di stile d’arredamento.
Una piccola accortezza però va detta ed è relativa ricordatevi che l’altezza totale delle sedie che rispetto al tavolo non dovrà superare i 90 cm. Tenete poi conto che le sedute sono alte dai 44 ai 47 cm e il piano del tavolo deve essere di 20 cm più alto, quindi l’altezza dei tavoli da pranzo si aggira attorno ai 75 cm.
Questa risulta essere la misura ideale per sedersi e godersi i pasti in tranquillità, senza rischiare di limitare i movimenti reciproci tra i vari commensali seduti accanto.
In generale poi per sedie cucina vi consigliamo sedie leggere e senza braccioli proprio per agevolare i movimenti.

Come scegliere la sedia da cucina?

Se non si hanno idee chiare sullo stile e sul materiale di una sedia per la cucina, acquistare le vostre sedie sarà davvero complicato.
Il primo passo è definire lo stile della vostra cucina, così da poter meglio creare abbinamenti armonici.
Un altro punto importante è relativo alle dimensioni delle sedie, che vanno bilanciate rispetto alle dimensioni del tavolo da pranzo o della penisola e anche rispetto all’altezza del tavolo, per assicurare una corretta postura e un buon sostegno della schiena durante i pasti.
Poi non dimenticate i materiali, molto vari nella resa e nelle caratteristiche. In base all’uso delle vostre sedie capite anche se scegliere materiali più delicati o maggiormente resistenti, se più facili da pulire o con una attenzione maggiore al design.

Come abbinare le sedie da cucina ad un tavolo?

Scegliete le vostre sedie cucina moderne delle giuste dimensioni e altezza per abbinarle al tavolo e considerate anche gli ingombri. No a sedie pesanti e voluminose se avete poco spazio in cucina. Meglio optare per sedie semplici, lineari e possibilmente senza braccioli. Ricordatevi poi di creare accostamenti geometrici: se il vostro tavolo è particolarmente squadrato, optate su sedie in grado di riproporre queste linee. Tavoli rotondeggianti si sposano alla perfezione con sedie da cucina che ripropongono linee morbide e fluide. Ma sappiate che non è una regola ferrea. Sentitevi liberi di esprimere il vostro gusto e tutta la vostra creatività.

Quali sono i migliori materiali per le sedie da cucina?

Oggi l’industria dell’arredamento realizza sedie moderne e sedie classiche o anche sedie di design da utilizzare per accompagnare un tavolo in cucina. Una domanda sul materiale è chiaramente inerente lo stile: se la vostra cucina ha uno stile più classico, un consiglio potrebbe essere quello di mantenere coerenza optando per sedie classiche da cucina. In questo caso optate sicuramente per sedie in legno, perché questo materiale naturale vi permette di creare una atmosfera calda e accogliente come pochi altri materiali.
Una soluzione di grande effetto e stile è invece quella di scegliere sedie trasparenti per la cucina. La scelta di materiali plastici e di resine, quali il policarbonato si sposano perfettamente a questa tipologia di sedia per una cucina moderna.
I materiali trasparenti renderanno la sedia impalpabile, leggera e soprattutto minimal ed elegantissima, senza appesantire l’ambiente, ma conferenza anche originalità.
La trasparenza inoltre agevolerà l’effetto luce e di maggiore spazio dell’ambiente stesso. Consigliamo questo materiale soprattutto per cucine molto piccole o che hanno bisogno di far riverberare la luce o alleggerire l’equilibrio dell’ambiente.

Come pulire una sedia da cucina in tessuto?

Se in cucina avete sedie moderne in plexiglass o in ecopelle, la gestione della pulizia sarà semplicissima: vi basterà un panno in microfibra umido con semplice acqua per rimuovere la polvere. l
Ma se le vostre sedie da cucina sono in tessuto, è necessaria qualche accortezza in più in caso di macchie di sudore, o cibo. In commercio esistono diversi smacchiatori adibiti a questo scopo, ma se volete potrete anche preparare voi stessi un mix di acqua calda e bicarbonato di sodio da applicare con un pennello o spazzola di setole fini per non rovinare il tessuto.
Oppure qualche goccia di detersivo liquido per piatti, sciolto in acqua tiepida.
Procedete passando sulla macchia con del cotone e attendete una decina di minuti, prima di strofinare leggermente sulla macchia per eliminarla. Con un panno asciutto poi eliminate l’eccesso di liquidi.

Conclusioni

Che sia per il vostro relax e il tempo libero, o per farvi compagnia a tavola, le sedie da cucina sono sempre più utilizzate nelle nostre case e non solo per il momento del pranzo e della cena. Spesso infatti la cucina diventa una tra le stanze più vissute. Proprio per questo le sedie vanno scelte con oculatezza e attenzione a tutti i dettagli, quelli funzionali e anche quelli estetici. Valutate quindi ogni informazione su materiali, costi, caratteristiche e poi, soprattutto, lasciatevi consigliare.

Vota questa guida