la migliore Sedia sdraio da giardino

Sdraio in legno, alluminio, plastica e tanti altri materiali!

Con l’arrivo dell’estate, c’è solo una certezza che potete avere: tali mobili – più raffinatamente chiamati chaise longue – sono indispensabili come base d’arredo per ogni tipologia di giardino e terrazza.

Lettini di questo tipo sono componenti imperdibili per chi si vuole godere del meritato relax all’aria aperta: grazie a tale mobilio è possibile sdraiarsi immobili nella più completa comodità sotto i raggi del sole, come anche sotto l’ombra di un albero).

Generalmente le sdraio sono commerciabili come parte di una collezione d’arredo e quindi sono spesso acquistate congiuntamente ad altri mobili simili in motivi e linee, oppure come pezzi unici all’interno di un contesto già arredato. In ogni caso sta a voi decidere quale modello si abbina in modo più consono e chic alla vostra area outdoor.

Le migliori sdraio da giardino in plastica

Prodotto Sponsorizzato.  2021-02-25

Le migliori sdraio da giardino in legno

Prodotto Sponsorizzato.  2021-02-25

Le migliori sdraio da giardino in rattan

Prodotto Sponsorizzato.  2021-02-25

Le migliori sdraio da giardino in alluminio

Prodotto Sponsorizzato.  2021-02-25

Le migliori sdraio da giardino in pieghevoli

Prodotto Sponsorizzato.  2021-02-25

Quando arriva la bella stagione, uno degli elementi più importanti per trascorrere gradevoli giornate all’aria aperta sono le sedie a sdraio.

Scegliere la sedia a sdraio giusta per il proprio giardino è una decisione importante. Le considerazioni da fare a proposito sono diverse.

sedia-sdraio-giardino-migliore

La prima decisione su cui ponderare riguarda lo stile delle sdraio, si deve decidere tra uno stile moderno oppure un pò retrò. Poi si deve scegliere la qualità che sicuramente si gradisce molto alta.

I materiali possono essere naturali oppure sintetici ed entrambi hanno i loro vantaggi. I materiali naturali offrono un grande relax, al legno del telaio si coniuga la naturale gradevolezza del cotone, del lino o di altro tipo di stoffa di origine naturale con cui viene realizzata la seduta.

Le sedie a sdraio realizzate in materiali sintetici, invece, hanno il grande vantaggio di poterle lavare facilmente e spesso senza grande fatica. In genere sono molto più leggere di quelle realizzate in legno e quindi facilmente spostabili per trasportarle dove meglio si desidera.

Esistono in commercio anche delle sedie sdraio realizzate con materiali misti che alla naturalezza dei materiali naturali aggiungono la praticità di quelli sintetici. Per quanto riguarda il comfort, le sedie sdraio moderne hanno raggiunto dei livelli fantastici. Sono in vendita sdraio che consentono ben quattro possibilità diverse di reclinabilità.

Questo permette di poter usare la sdraio per leggere il giornale come una normale poltrona, oppure per una leggera pennichella pomeridiana, ma anche per dormire comodamente di notte all’aperto quando il caldo rende insopportabile il rimanere a letto.

L’imbottitura della seduta è un altro punto fondamentale nell’acquisto di una sedia sdraio.

Come sceglierla? Infatti alcune sdraio non hanno una semplice seduta telata ma presentano dei veri e propri materassini per sedere con grande comodità.

Sono le sdraio più adatte a viverci tutto il giorno e sentirsi come nel salotto di casa. In questo caso la scelta dei materiali è meglio farla cadere su quelli di origine naturale che favoriscono la traspirazione dell’umidità.

Se la sdraio, però, verrà collocata ai bordi di una piscina per forza di cose è meglio optare per i materiali sintetici per la loro impermeabilità.

Per quanto riguarda i prezzi delle sedie sdraio è ovvio che crescendo la qualità cresce anche il prezzo anche se spesso è possibile trovare offerte molto convenienti. In generale è meglio scegliere un prodotto di qualità che garantisce una lunga durata. Una sdraio realizzata con cura e con materiali di ottima qualità realizzerà un relax maggiore.

Prodotto Sponsorizzato.  2021-02-28

Torna su