Le migliori sedie per il tuo giardino

Quali sono le migliori sedie da giardino? La bella stagione fa venire sicuramente voglia di stare all’aria aperta e di godere di un ritmo più lento delle proprie giornate. Così chi ha spazi esterni e giardini a disposizione proprio in questo periodo si trova a consultare e visitare quante più fonti e luoghi possibili, per scegliere l’arredo e le sedie da esterno.
Ma quali sono i parametri da considerare per chi volesse acquistare le proprie sedie per esterno?
Vi diamo qui alcuni pratici consigli per aiutarvi in questa scelta. Considerate sempre che una sedia da giardino, come tutte le sedie, deve comunque venire valutata in base ad una seduta ergonomica, perché ne va della vostra salute, del gusto estetico personale, dell’arredo disponibile e del design che si vuole realizzare con quella.

Recensioni sedie da giardino

Sul mercato esistono moltissimi modelli di sedie da giardino, così da poter accontentare gusti ed esigenze, per vivere al meglio le giornate all’aria aperta.
La scelta di modelli, materiali, dimensioni e colori può anche apparire complicata in questa infinità di informazioni.
Proprio per questo vi indichiamo qui a seguire tre diversi modelli che abbiamo selezionato appositamente per voi.

Homeoutfit24 London – Sedia da Giardino con Schienale Alto

Homeoutfit24 London - Sedia da Giardino con Schienale Alto, Made in Europe, Premium Line, Poltrona pieghevole in Alluminio, 1 Pezzo, Antracite
  • SEDIA PIEGHEVOLE: la sedia pieghevole salvaspazio è ideale per balcone o terrazza. Dimensioni di...
  • SEDIA PIEGHEVOLE: la sedia pieghevole salvaspazio è ideale per balcone o terrazza. Dimensioni di...
  • ARREDAMENTO DA GIARDINO DUREVOLE: il design brevettato delle sedie pieghevoli presenta un linguaggio...
  • LAVORAZIONE DI ALTA QUALITÁ: il telaio e i braccioli della poltrona multiposizione sono realizzati in...
  • VERSATILITÁ: la sedia da campeggio può essere utilizzata in diverse posizioni di seduta. Ideale per...
  • STRUTTURA SICURA: la sedia da balcone è dotata di una leva di bloccaggio per evitare che si chiuda...

Questa sedia da giardino ha una struttura sicura, grazie ad una leva di bloccaggio che evita una involontaria chiusura. Riesce a dare grande stabilità e sostiene un carico massimo di 120 kg.
Questa sedia da esterni inoltre gode di massima versatilità, in quanto può essere utilizzata in diverse posizioni di seduta, consentendovi grande relax.
I materiali che la compongono sono di buona qualità con telaio e braccioli realizzati in robusto alluminio e proprio per questo sono parecchio resistenti alle intemperie.
La sedia da giardini è ideale anche per balcone o terrazza, poiché ha dimensioni molto gestibili: lunghezza: 59 x larghezza: 63 x altezza: 112 cm.
Questa tipologia di sedie esterne consente una grande riduzione degli spazi, perché possono essere richiuse essendo pieghevoli con gran risparmio degli ingombri se non vengono utilizzate.
Esteticamente il design è davvero accattivante.

Chicreat Korfu Sedia Pieghevole in Alluminio

Chicreat Korfu Sedia Pieghevole in Alluminio, Antracite, 67 x 59 x 113 cm
  • Dimensioni: 67 x 59 x 113 cm (Lu x La x A)
  • Struttura in alluminio con tessuto in textilene 2 x 2 e imbottitura
  • Perfetto per rilassarsi o intrattenere gli ospiti in giardino, sul balcone o sulla terrazza
  • Schienale regolabile a 8 angolazioni per il massimo comfort
  • Con rivestimento a polvere ecosostenibile, resistente ad acqua e raggi UV

Questa è la nostra sedia da giardino preferita che può essere acquistata anche come prodotto con Amazon Prime. L’ideale per rilassarsi in giardino da soli o in compagnia dei vostri amici.

Ha una struttura in alluminio con tessuto in textilene 2 x 2 e imbottitura, con un rivestimento a polvere ecosostenibile, resistente ad acqua e raggi UV.
Consente una seduta comoda e spaziosa e vi fa sentire sicuri e ben sostenuti grazie alla robusta struttura.
Sia la struttura che il rivestimento di tessuto sono di colore nero antracite.
È dotata di braccioli regolabili ed ha uno schienale molto alto e regolabile in 8 diverse posizioni, a seconda del livello di relax che volete ottenere.
Questo modello si adatta facilmente a diversi tipi di arredamento ed è disponibile in sei colori differenti.
Queste le sue dimensioni: 67 x 59 x 114 cm (Lu x La x A).
Il colore scuro e il suo design la rendono una sedia di elevato design e dalle linee estetiche desiderabili.
Inoltre potrete comodamente riporla in piccoli spazi, quando non occorre, grazie al meccanismo che la rende una sedie leggera e pieghevole.
Il rapporto qualità/prezzo di questa sedia è ottimo, tanto più se la sedia viene comparata con altre della stessa tipologia.

Brubaker Sedia da Giardino con Schienale Alto

Brubaker Sedia da Giardino Milano - Sedie con Schienale Alto Pieghevole - Schienale Regolabile in 8 Posizioni - Alluminio - Resistente alle Intemperie - Antracite
498 Recensioni
Brubaker Sedia da Giardino Milano - Sedie con Schienale Alto Pieghevole - Schienale Regolabile in 8 Posizioni - Alluminio - Resistente alle Intemperie - Antracite
  • Andate in giardino, godetevi il sole, sedetevi comodamente e lasciate che la vostra anima penzolare! Lo...
  • Qualità e comfort: attribuiamo grande importanza alla durata, per questo motivo abbiamo dotato tutte le...
  • Semplificatevi la vita: le nostre sedie sono leggere e facili da trasportare con 4,5 kg per sedia e...
  • È possibile combinare perfettamente queste sedie con gli altri articoli della serie BRUBAKER Milano.
  • Vogliamo che tu sia felice + Il nostro servizio clienti è a tua disposizione - afferra e prendi le tue...

Questa sedia da giardino è realizzata in alluminio anodizzato, resistente al sole e alle intemperie.
La sedia risulta comoda nella seduta spaziosa e accogliente.
Una sedia anche parecchio leggera, così da venire richiusa e riposta, occupando pochissimo spazio.
Lo schienale è regolabile con 8 differenti angolazioni per darvi il massimo comfort.
Il colore scuro dona un tocco di elegante raffinatezza.
Il materiale in tessuto a rete traspirante a doppio strato con imbottitura in schiuma consente un’eccellente stabilità comoda anche dopo un lungo periodo di seduta.

Dimensioni
Sedile: 42 cm di lunghezza e 47 cm di larghezza
Altezza di seduta: circa 43 cm
Altezza dello schienale: 110 cm (in posizione verticale)
Altezza bracciolo: 64 cm
Larghezza dello schienale: circa 5,5 cm
Dimensioni piede: ca. 5 x 3 cm
Dimensioni pieghevoli: 92 x 58 x 15 cm
Peso: 4,5 kg
Max. Portata: 100 kg

Domande Frequenti

Le sedie da giardino sono le nostre migliori compagne, quando il tempo inizia a diventare sempre più tiepido e soleggiato e possiamo stare all’aria aperta. Ci fanno compagnia quando leggiamo un libro in giardino, o sorseggiamo una bibita fredda rilassati in terrazza.
Le sedie da esterno sono anche l’occasione per condividere insieme ai nostri amici o alla famiglia momenti di relax e benessere. Proprio per questo è necessario che siano anche comode, solide e resistenti dovendo stare all’aperto, oltre che ovviamente gradevoli per incontrare i nostri gusti estetici. Qui di seguito una serie di domande ricorrenti che molti di voi fanno sulle sedie per esterno.

Come scegliere le sedie da giardino?

Una sedia da giardino deve rispecchiare sicuramente lo stile e l’arredamento di chi la sceglie, ma non scegliete solo in base all’estetica e al design. Un requisito fondamentale è la comodità. Se scegliete una sedia bella, ma scomoda, non vorrete sicuramente passare seduti troppo tempo!
Inoltre fate massima attenzione ai materiali, che devono essere quanto più possibili resistenti, per resistere tanto al sole quanto alle intemperie, quindi ideali per venire lasciate all’esterno. Badate anche al budget: pensate sempre che una sedia è anche un fatto di salute! Non cercate necessariamente di dover fare l’acquisto al miglio sottocosto, se è in ballo la vostra schiena o quella dei cari.

Quale materiale scegliere per le sedie da giardino?

Un aspetto importante da considerare, quando si acquistano le sedie da giardino, è il materiale. Sul mercato troviamo sedie da esterno in legno, rattan, acciaio inox, alluminio anodizzato e materiali plastici e sintetici, oltre alla imbottiture e ai cuscini, che se presenti, sono generalmente di tessuto.
Una condizione essenziale è che il materiale scelto sia facile da gestire e pulire e comunque resistente nel tempo, specialmente perché le sedie esterne affrontano il sole, il vento e la pioggia che possono rovinarle.
La scelta del materiale delle sedie per giardino dipende quindi da più parametri: se avete zone al chiuso dove riparare le sedie da giardino nei periodi più critici dell’anno in caso di intemperie; il budget disponibile che orienta molto gli acquisti; il tempo che siete disposti a dedicare alla pulizia e manutenzione delle vostre sedie da giardino; lo stile di design e arredo che meglio vi rappresenta e che si sposa con il resto dell’ambiente.

Conviene prendere sedie da giardino in legno o in plastica?

Il legno sicuramente è uno dei materiali più scelti, per il tono caldo e romantico conferito agli esterni, ma è anche quello più delicato in termini di manutenzione e pulizia ed esposizione al sole e alle intemperie. Così anche il rattan: delicato e sensibile all’umidità. Se quindi non avete la possibilità di riparare al chiuso le sedie da giardino in legno, meglio cambiare materiale.
Le sedie per giardino in plastica sono sicuramente più freddi e innaturali, ma hanno una migliore e maggiore resistenza alle condizioni esterne, e proprio per questo più longevi, oltre ad essere più facili da pulire. La pioggia scivola sulla loro superficie e spesso hanno uno strato di protezione contro i raggi UV.
Va comunque usata una accortezza: utilizzate sempre un telo di copertura per proteggere le sedie in plastica durante l’inverno, per proteggerle dal freddo.

Quali sedie da giardino per i terrazzini?

Se avete piccoli spazi esterni come una veranda o un terrazzino, valutate soprattutto l’equilibrio degli ambienti e optate per sedie da esterno che non siano eccessivamente voluminose e sempre meglio se richiudibili, anche per proteggerle durante i mesi più freddi e piovosi o per i raggi UV estivi.
Anche in piccoli spazi si può ritagliare un angolino relax per distendersi e rilassarsi senza intralciare i movimenti o appesantire l’ambiente esterno.

Quali sedie da esterno scegliere per un ambiente moderno?

In linea generale non esiste uno stile rigoroso, ma semplicemente un gusto personale. Del resto, ultimamente lo osserviamo in molti ambiti del design più moderno, c’è sempre più la tendenza a creare rivisitazioni di arredo, scegliendo magari di “spezzare” uno stile con un articolo che è sicuramente lontano da quello.
Sicuramente però un ambiente moderno esterno può essere suggerito molto meglio e di più se si scelgono sedie da esterno lineari e semplici e materiali sintetici o metallici.
Le sedie da giardino in metallo, con le loro strutture sottili, lucide o opache, conferiscono molta eleganza e sono l’ideale per dare un tocco moderno all’ambiente.
Occhio però ad utilizzare sempre un ombrellone, per evitare che le sedute possano essere bollenti, immagazzinando infatti le sedie in metallo molto più il calore rispetto ad altre di materiale diverso. Inoltre leghe come acciaio e alluminio sono molto resistenti e meno esposti agli agenti atmosferici, riuscendo ad esser quindi anche più duraturi nel tempo.

Meglio scegliere sedie da giardino con funzione sdraio?

Questo può dipendere molto dal vostro gusto e dal budget. Non c’è una regola per la quale negli ambienti esterni sia necessario prendere sedie sdraio. Ci sono infatti sedie per il giardino che hanno un ampio schienale alto e regolabile in più posizioni, fino ad ottenere quella sdraiata: un comodo pouf ai piedi farà il resto del gioco e voi potrete ottimizzare spazi e investimenti con un unico articolo.

Conclusioni

In conclusione quando scegliete le vostre sedie da giardino, pensate in primo luogo alla vostra salute e alla vostra comodità: una seduta comoda, e meglio, ergonomica aiuta a mantenere una postura adeguata, prevenendo mal di schiena e dolori alle articolazioni. Una seduta scomoda comunque vi porterà a stare seduti il meno possibile e ad avere maggiori problemi posturali con svariate conseguenze per il vostro benessere.
Una sedia da giardino è un articolo assolutamente personale e personalizzabile, rappresenta voi con le vostre esigenze in generale e le vostre preferenze estetiche.
Infine, la scelta di una sedia da esterni deve tenere conto dell’ambiente dove va collocata, per essere armonizzata con quello, e non per ultimo dalla disponibilità del vostro budget.

Vota questa guida

Lascia un commento