3 Migliori sedie classiche per la scrivania in ufficio

Quali sono le migliori sedie per scrivania? Oggi più che mai lo studio o i lavoro diventano attività che ci portano a stare seduti sempre più ore al giorno, che sia da un ufficio o da una casa.
La posizione seduta crea soprattutto a lungo andare disagi e fastidi: mal di schiena, tensione al collo, alle spalle e grande senso di fatica che hanno come effetto quello di incidere sulla qualità del lavoro o dello studio.
Proprio per questo dotarsi di una valida sedia per scrivania comoda, sicura e soprattutto ergonomica fa certamente la differenza.

Recensioni sedie per scrivania

Le sedie per scrivania devono consentire una seduta comoda, accogliente, prevenendo i fastidi dati dall’immobilità, quali mal di schiena, cattiva digestione o addirittura problemi di respirazione.
Saper scegliere esattamente le sedie da scrivania per studiare e lavorare, ricuce dolori posturali, affaticamento degli occhi, tensione muscolare, e in più migliorerà in maniera importante la produttività del lavoro.
In questa sezione vi presentiamo tre diversi modelli di sedie per scrivania adatte per studiare o lavorare, augurandoci di potervi aiutare in questa scelta per la vostra sedia ideale.

Sedia per scrivania SONGMICS girevole

Offerta in scadenza
SONGMICS Ufficio Girevole Office Poltrona Sedia, Portata Massima 150 kg, Finta_Pelle, 70×(114-124) cm
  • Stabile e affidabile: Questa sedia da ufficio è testata da SGS secondo la norma EN12520, n. rapporto...
  • Design ergonomico: La curvatura adatta al corpo, Altezza totali: 114-124 cm, Altezza di schienale: 76 cm...
  • Ingegnoso disegno: Meccanismo inclinabile non fissa, che è elastico obliquamente secondo vostro peso...
  • Stabile e affidabile: Tutte le parti sono migliorate, sono passati la verificazione BIFMA; il diametro...
  • Pezzi di sostituto: Viti e rotelle aggiuntive sono previste per sostituire. Tutte le viti sono...

Questa è una vera e propria poltrona più che una semplice sedia scrivania.
Facile nel montaggio con istruzioni e minuteria di ricambio aggiuntiva. Tutte le viti sono rigorosamente ordinate e confezionate seguendo un numero progressivo per aiutare anche i meno esperti a montare la sedia per scrivania.
Il suo carico statico massimo è 150 kg.
Stabile e affidabile: ogni componente è approvato secondo gli standard BIFMA.
Il diametro della base da 5 piedi è 70 cm e la sua stabilità è approvata dagli standard SGS.
Ha un meccanismo inclinabile dello schienale e si adatta perfettamente al vostro corpo, ma se volete potete anche rendere sedile e schienale fissi, secondo le vostre specifiche esigenze di lavoro e comodità.
L’altezza di seduta regolabile da 46 cm a 56 cm, con viti anti-allentamento.
Design ergonomico: la curvatura della sedia da scrivania segue e si adatta perfettamente al corpo.
Altezza totale della sedia per scrivania: 114-124 cm con una altezza dello schienale di 76 cm circa, Diametro di base di Φ 70 cm circa.
Le dimensioni di sedile: 55 cm × 50 cm (P × L), altezza dei braccioli 68-78 cm, rotazione 360°.

Sedia ergonomica da scrivania SONGMICS

Offerta in scadenza
SONGMICS Sedia da Ufficio, Poltrona Girevole, con Braccioli Ribaltabili, Poggiatesta e Supporto Lombare, Inclinazione ad Ondeggiamento, Superficie in Rete, Nero OBN86BK
  • Design ergonomico: Come sai bene, a nessuno piace avere i muscoli tesi al lavoro. Fortunatamente, questa...
  • Braccioli a ribalta per più spazio: Finalmente hai finito il lavoro! La relazione è pronta, il disegno...
  • Altezza regolabile e più flessibilità: L’altezza della seduta è regolabile da 45 a 54,5 cm, e anche...
  • Seduta troppo dura o morbida? Questa sedia da lavoro non pone questa domanda. è dotata di una seduta...
  • Cosa ricevi: Una sedia da ufficio in rete in grado di soddisfare le tue esigenze di lavoro in diversi...

Questa è la nostra sedia scrivania preferita, perché è in grado di soddisfare tante esigenze di lavoro differenti e in diversi scenari.
Facilissima da montare grazie ad istruzioni chiare e parti numerate.
Ha poggiatesta e supporto lombare per un supporto extra.
La seduta imbottita con gommapiuma ad alta densità, per un elevato livello di comfort.
Altezza regolabile e più flessibilità con una altezza della seduta regolabile da 45 a 54,5 cm, e una inclinazione gestibile per rendere fisso lo schienale o con movimento basculante.
Braccioli ribaltabili per collocare la sedia sotto la scrivania e risparmiare spazio.
Design ergonomico: con tutti i requisiti e le funzionalità di una eccellente supporto della schiena, del collo e delle spalle, per defaticare e fare lavorare o studiare con enorme serenità e benessere.

Sedia scrivania poltrona SONGMICS 

Offerta in scadenza
Songmics Obg57B Sedia Da Ufficio Con Sedile Largo, Cuscino Portatesta E Seduta Spessa, Altezza Regolabile, Design Ergonomico, Portata Massima 150 Kg, Nero
  • Alta qualità La copertura finta pelle è di PU, facile da pulire; la seduta è imbottita da spugna di...
  • Disegn ergonomico La curvatura adatta al corpo, Altezza totali: 115-125 cm, Altezza di schienale: 76 cm...
  • Ingegnoso disegno Meccanismo inclinabile non fissa, che è elastico obliquamente secondo vostro peso...
  • Stabile e affidabile Tutte le parti sono migliorate, sono passati la verificazione BIFMA; il diametro...
  • Pezzi di sostituto Viti e rotelle aggiuntive sono previste per sostituire; tutte le viti sono...

Un’altra sedia da scrivania eccellente della SONGMICS.
Facilissima nel montaggio e con pezzi di viti e rotelle aggiuntivi confezionati e numerati singolarmente.
Il carico statico massimo è 150 kg.
Stabile e affidabile: superati tutti gli standard BIFMA e SGS, con un piede alla base dotato di cinque ruote.
Dotata di meccanismo inclinabile dello schienale che può essere fissato o lasciato basculante.
La seduta è regolabile in altezza da 47 cm a 57 cm e dotata di viti anti-allentamento.
Design ergonomico per adattarsi perfettamente al corpo di chi la usa.
Altezza totale: 115-125 cm; altezza di schienale di 76 cm circa; diametro di base: Φ 70 cm circa, Dimensioni della seduta 55 cm × 50 cm (P × L); altezza dei braccioli 68-78 cm; rotazione 360°.
Alta qualità dei materiali con rivestimento in finta pelle PU, facile da pulire; mentre la seduta è imbottita da spugna ad alta densità con buona elasticità, resistente a deformazione; le rotelle di PU per garantire silenzio negli spostamenti e attenzione ai pavimenti delicati.

Domande Frequenti

Le sedie per scrivanie ergonomiche sono l’ideale per consentirvi maggior comfort e benefici, incidendo positivamente sulla qualità della vostra vita, di benessere psico-fisico e aumento della produttività, sia che si tratti di studio o sia di lavoro. Qui a seguire una selezione di alcune tra le domande più ricorrenti e i nostri consigli.

Cosa va considerato quando si acquista una sedia da scrivania?

Come prima cosa è importante verificare che ci sia un buon supporto lombare: il bacino deve rimanere inclinato leggermente, così da mantenere una curvatura naturale della parte bassa della schiena.
La seduta poi va regolata in altezza, per garantire un giusto equilibrio e una distanza ottimale dal piano di lavoro.
Un ultimo punto importante da considerare è una seduta inclinabile con larghezza e profondità adeguate a chi starà seduto. Lo schienale deve consentire un anatomico accompagnamento della schiena per far scaricare la tensione muscolare.

Esistono sedie ergonomiche senza braccioli? Che consiglio in merito?

Nel mercato la proposta di modelli è sconfinata e davvero si rischia una grande confusione al momento della scelta. Certamente esistono modelli ergonomici senza braccioli. In questo caso il peso delle braccia si ammortizza sullo schienale e sul supporto lombare senza gravare su spalle e schiena. Tuttavia vi consigliamo di scegliere sempre modelli con i braccioli, perché offrono un supporto solido e stabile durante il lavoro alla scrivania en se necessario, possono offrire un momento di relax consentendo alle braccia di trovare un punto stabile, evitando di lasciarle “a penzoloni”, anche quando non si lavora . Le corretta postura delle braccia è quella di formare con gli avambracci un angolo a 90°, soprattutto quando si lavora al pc, o comunque si ha una scrivania come piano di lavoro.

Conviene prendere delle sedie da studio e lavoro fisse o con rotelle?

Le sedie ergonomiche sono quasi tutte dotate di rotelle. Questo aiuta negli spostamenti più rapidi e crea un maggior effetto di ammortizzamento e bilanciamento dei pesi. Fate comunque sempre attenzione a scegliere modelli di sedie ergonomiche da studio o lavoro con rotelle di buona manifattura e con ottimi materiali così da non dover creare problemi di stabilità durante la seduta o per non rovinare un pavimento delicato.
Inoltre fate attenzione a scegliere sedie con rotelle silenziose, soprattutto se abitate in un condominio e i vicini del piano di sotto magari potrebbero lamentarsi!

Quali sono i migliori materiali e rivestimenti per una sedia da scrivania?

Molti di voi ci fanno spesso questa domanda. In generale una risposta univoca non c’è. O meglio la risposta potrebbe essere “dipende”. Sicuramente i rivestimenti più comuni sono quelli in tessuto, in pelle e in ecopelle. La scelta di un materiale rispetto ad un altro è vincolato da più parametri. Innanzi tutto il budget a disposizione.
Una poltrona in vera pelle sarà sicuramente più bella al tatto e alla vista,, ma ha un costo non indifferente, così come la sua pulizia che necessita di maggiori attenzioni.
L’ecopelle riesce ad essere una alternativa certamente più economica e facile in termini di pulizia, sebbene. Ha tutta la comodità della pelle vera, seppure lievemente più rigida, ma di contro è un gran risparmio per il vostro portafoglio.
Attenzione però all’ambiente in cui lavorate: pelle ed ecopelle sono comunque rivestimenti caldi!
Il tessuto, di contro, è un rivestimento ideale per una sedia da scrivania, alcuni modelli sono sfoderabili interamente e permettono una maggiore facilità in termini di igiene e pulizia.
In altri casi invece non lo sono e comportano molta attenzione al momento della pulizia, soprattutto in caso di macchie difficili. In linea di massima però sedie per la scrivania in tessuto sono da preferirsi se l’ambiente di lavoro è caldo e se non volete spendere eccessivamente pur scegliendo ottimi prodotti ergonomici.

Quanto costa una sedia per scrivania?

In linea di massima possiamo considerare un range davvero molto ampio, nel quale inserire prodotti distinti in due categorie generali. Sedie per scrivania di fascia media e sedie da scrivania di fascia medio-alta. Le prime hanno un costo che di solito parte da circa 100 euro fino ad arrivare a 400 euro. Le seconde invece possono arrivare a circa 1.000 euro. Ma esistono sedie per scrivania anche più costose che si aggirano addirittura a 7.000 euro ed oltre.
Dipende chiaramente dalle funzionalità, dal brand, dal rivestimento e da altri aspetti.
Il nostro consiglio è quello di non giocare al ribasso: ne va della vostra salute. Tuttavia ci sono tantissimi ottimi compromessi tra prezzo e qualità. Basta davvero farsi consigliare!

Come deve essere lo schienale per una sedia da scrivania?

In giro esistono parecchi modelli di sedie per scrivania. Tutte ergonomiche e non tutte con lo schienale. Basti pensare ai famosi sedie sgabelli con l’appoggia ginocchia!
La maggior parte delle sedie ergonomiche da scrivania hanno però uno schienale che torna sempre utile, soprattutto se reclinabile e gestibile in altezza, con anche la possibilità di renderlo fisso o basculante. La maggior parte delle nostre ore durante la giornata le trascorriamo seduti. Per questo diventa anche utile dotarsi di una sedia per scrivania reclinabile, così da avere anche la possibilità di stendersi un po’ o di scaricare la tensione muscolare appoggiandosi ad una schienale alto e avvolgente! Una piccola pausa tra una attività e l’altra del nostro lavoro per ritemprare corpo e mente!

Conclusioni

La scelta di una sedia da scrivania, meglio se ergonomica, per studiare e lavorare vi aiuta a evitare problemi alla schiena, mantenendo una posizione sana e confortevole anche per parecchie ore.
Le sedie per scrivania, vi permettono di lavorare o studiare rilassati e comodi, evitano i fastidiosi mal di schiena e le sensazioni di disagio muscolare evi aiutano a correggere posture sbagliate, sostenendo la colonna vertebrale e mantenendo il collo dritto. A voi solo il piacere di stare seduti comodamente mentre fatte le vostre attività.

Vota questa guida