Acquistare la migliore vasca idromassaggio da esterno

La vasca idromassaggio da esterno non è soltanto un complemento d’arredo davvero lussuoso, ma rappresenta un modo di rilassarsi e alleviare problemi alla schiena o alla circolazione.

Prodotto Sponsorizzato.  2021-02-27

VASCA IDROMASSAGGIO PREZZI


Le vasche idromassaggio da esterno possono essere sia interrate che fuori terra, nonché rotonde o quadrate.

Le piscine idromassaggio sono considerate dei veri e propri oggetti di lusso, anche perché presentano dei materiali di alta qualità e totalmente resistenti.

Prima di acquistare una vasca da esterno, però, è di estrema importanza stabilire una fascia di prezzo dalla quale non è possibile uscire né sfiorare. Le piscine idromassaggio possono essere dotate di tanti accessori extra che producono, di conseguenza, delle esperienze più rilassanti, ma ad un prezzo notevolmente più alto.

Dunque, se si ha l’intenzione di acquistare una piscina con tutti gli elementi incorporati, come ad esempio le casse o il lettore Mp3, è importante tenere conto che il prezzo non sarà assolutamente economico e alla portata di tutti.

Prodotto Sponsorizzato.  2021-02-27

BENEFICI


Le vasche idromassaggio offrono tanti benefici. Essi non riguardano soltanto il benessere ed il relax, al contrario, i vantaggi che possono essere apportati al proprio corpo sono tra i più disparati. I getti d’acqua consentono di eliminare stress e affaticamento, di tonificare e rimpolpare i muscoli del corpo, nonché migliorare la circolazione del sangue.

Inoltre, le bolle che si formano vanno ad eliminare direttamente tutte le tossine, a dilatare i pori e a diminuire notevolmente la comparsa di emicranie, senza dimenticare che è possibile rilassare i muscoli ed ottenere dei veri e propri massaggi ai piedi e soprattutto alla schiena.

TIPOLOGIE DI VASCA IDROMASSAGGIO


Naturalmente, prima di scegliere una vasca idromassaggio da esterno è sempre meglio conoscere le varie opportunità di scelta e confrontarle tra esse.

Ad esempio, sul mercato ci sono delle vasche idromassaggio ad incasso, che devono essere installate in modo permanente.

Proprio per questo, è necessario mettere in pratica dei veri e propri lavori per interrare la piscina, tenendo conto dello spazio delicato, del sistema di antitraboccamento o di possibili allagamenti.

La vasca idromassaggio fuori terra, invece, non necessita di tutte queste precauzioni, e infatti può essere anche svuotata e spostata quando si vuole.

Le piscine fuori terra possono anche essere gonfiabili, il ché consente realmente di avere una vasca mobile e pratica da utilizzare soltanto nei mesi adeguati.

SISTEMA E TECNOLOGIA


Per mantenere l’acqua della vasca esterna idromassaggio sempre pulita e purificata, quasi tutti i modelli presentano in dotazione alcuni sistemi e delle tecnologie che filtrano continuamente l’acqua, producendo anche altri tipi di benefici.

Infatti, le temperature rimangono costanti grazie ad un riscaldatore elettrico che permette all’acqua di rimanere tra i 20 e i 39 gradi. La pompa di filtrazione, i filtri stessi e le cartucce, inoltre, consentono di aspirare tutta l’acqua e di rimetterne della nuova.

Le pompe per le bolle e per il massaggio, invece, si occupano dell’idromassaggio, aumentando continuamente i getti. Lo skimmer elimina tutte le impurità dell’acqua, soprattutto quelle che si trovano in superficie, mentre invece il sistema di programmazione non fa altro che dare la possibilità di scegliere la temperatura, il getto d’acqua ed i tempi di utilizzo.

CROMOTERAPIA E AROMATERAPIA


La vasca spa idromassaggio produce diversi benefici e tanti tipi di tecnologie o terapie tutte nuove. Tra le più diffuse ci sono sicuramente quelle della cromoterapia e l’aromaterapia.

La prima viene utilizzata per produrre serenità e benessere grazie a delle luci di colore diverso. Ogni colore ha la sua proprietà, ad esempio il giallo consente di stimolare i sensi, l’arancione tonificare, il rosso donare energia, mentre invece il blu serve soltanto a rilassarsi. Invece, per l’aromaterapia sono utilizzate delle piante dall’odore aromatico, che favoriscono la concentrazione.

ACCESSORI EXTRA


Quasi tutte le vasche idromassaggio da esterno presentano degli accessori extra che permettono di rendere l’esperienza ancor più rilassante e piacevole.

A seconda della tipologia scelta, è possibile usufruire di vari elementi, come ad esempio: dei cuscini per rilassare la schiena; dei gradini che agevolano l’entrata e l’uscita dalla vasca; un corrimano per entrare in tutta sicurezza; una copertura protettiva che consente di rivestire la vasca, soprattutto quando non è in utilizzo.

Alcuni modelli, invece, sono addirittura dotati di casse impermeabili, radio, lettori Mp3, nonché un di un telecomando per verificare e scegliere tra le tante funzioni.

DOVE È POSSIBILE POSIZIONARE UNA VASCA IDROMASSAGGIO DA ESTERNO


Piccole o grandi che siano, le vasche idromassaggio rappresentano quell’oggetto da avere assolutamente nella propria abitazione. Le piscine idromassaggio da esterno possono essere installate in giardino o in terrazza, ma anche, in casi più rari, anche in salotto.

Questa scelta è fatta soprattutto da chi possiede due ambienti separati, ovvero il salotto e la cucina. La vasca piscina idromassaggio può essere posizionata anche difronte ad una vetrata con vista mozzafiato, anche perché così facendo l’esperienza di comfort sarebbe assolutamente senza uguali.

L’unica cosa tener conto, naturalmente, sono le dimensioni. Infatti, è sempre meglio non rischiare di occupare tutto lo spazio del proprio prato, della terrazza o del soggiorno.

CONSUMI E CAPACITÀ


Per quanto riguarda l’impatto sui consumi, è importante tener conto che esso dipenderà in gran modo dal livello di temperatura dell’acqua.

Inoltre, è sempre bene ricordare che la vasca idromassaggio da esterno non è tanto semplice da installare, anche perché non necessità di una semplice presa corrente, al contrario, l’intero impianto elettrico deve essere adeguato al carico di consumo della piscina idromassaggio. Inoltre, prima di acquistare una vasca da esterno, bisogna considerarne la capacità, ovvero quante persone è in grado di ospitare.

Le vasche più piccole, di solito quelle gonfiabili, hanno una capacità di circa 2-4 persone, mentre invece quelle create da materiali molto più resistenti, possono ospitare anche 4-6 persone.

Tutto deve essere basato, naturalmente, dal tipo di necessità e bisogni che si vogliono soddisfare.

Torna su